F1, Juan Pablo Montoya sulla Ferrari F2008 al Mugello

Diletta Colombo

Juan Pablo Montoya è sceso in pista al Mugello con la Ferrari F2008 vincitrice dell'ultimo mondiale costruttori della Rossa

19 novembre 2021

Tantissimi piloti sognano di guidare una monoposto Ferrari in Formula 1. Pochissimi possono dire di averlo fatto. Forse tra i sognatori di qualche anno fa c'era anche Juan Pablo Montoya, talento il cui proverbiale caratterino, probabilmente, ha tarpato le ali a una carriera di successo nel Circus. A 15 anni dall'addio alla categoria, Montoya si è messo per la prima volta al volante di una Rossa da F1, la F2008. E non è una monoposto qualunque: la F2008 è l'ultima vincente del Cavallino Rampante. Con Kimi Raikkonen e Felipe Massa, vinse il mondiale costruttori.

La sgambata di Montoya è avvenuta alla vigilia delle Finali Mondiali della Ferrari, al Mugello. A documentarla ha pensato Marc Gené, una sua vecchia conoscenza: quando Montoya correva per la Williams, Gené, pilota di riserva, sostituì Ralf Schumacher nel 2003 a Monza e nel 2004 in Francia e Gran Bretagna. E se Montoya Senior non è riuscito a difendere i colori del Cavallino rampante in F1, potrebbe invece riuscirci in futuro l'erede Sebastian, classe 2005, affiliato alla Ferrari Driver Academy nel 2018 e presente in occasione del test di papà Juan Pablo. 

Ultime da Formula 1

Da Moto.it

Argomenti