F1, la McLaren MP4-17 di Kimi Raikkonen venduta all'asta per quasi due milioni di euro

La McLaren MP4-17 utilizzata da Kimi Raikkonen e David Coulthard nel 2002 e nel 2003 è stata venduta all'asta per 1,8 milioni di euro

27 settembre 2021

È andata all'asta per 1,8 milioni di euro la McLaren MP4-17 di Formula 1 guidata, nel 2002 e nel 2003, da Kimi Raikkonen e da David Coulthard. L'esemplare protagonista dell'incanto di RM Sotheby's a St.Moritz, attualmente in configurazione 2002 (MP4-17A), vanta i colori dello sponsor West, ma non il marchio, a causa del divieto di pubblicità alle sigarette. Il numero sul musetto, il 4, fu utilizzato da Raikkonen nel 2002, alla sua prima stagione in McLaren. Il telaio finito all'asta - MP4-17A-06 - fu impiegato come muletto nelle prime tre gare del campionato 2002, per poi essere utilizzata sette volte in gara. All'esordio, al Nürburgring, la monoposto fu terza con Raikkonen; a Silverstone si ritirò invece per un problema al motore Mercedes. 

A Magny-Cours la monoposto consentì a Raikkonen di ottenere il suo miglior risultato stagionale, un secondo posto; altro ritiro, invece, nel GP di Germania, a causa di una foratura. ll telaio fu impiegato anche nel GP della Malesia, in cui Raikkonen colse il quarto posto, e nel GP degli Stati Uniti, con Coulthard terzo. Una volta aggiornata alle specifiche MP4-17D per la stagione 2003, la monoposto corse altre cinque volte, e fece da muletto in altre cinque. Coulthard vinse il Gran Premio inaugurale della stagione, in Australia, e colse il settimo posto a Montecarlo. Raikkonen, invece, ottenne due secondi posti, a Imola e a Suzuka. 

Foto: RM Sotheby's

Argomenti