Formula 1

F1, Massa a gamba tesa su Vettel: «Ha fatto il suo tempo»

-

Giusta la scelta della Ferrari di non rinnovare il contratto a Sebastian Vettel: lo pensa una vecchia conoscenza della Rossa, Felipe Massa. Che di Lewis Hamilton dice...

F1, Massa a gamba tesa su Vettel: «Ha fatto il suo tempo»

«Vettel ha fatto il suo tempo»: Felipe Massa, come direbbero i giovani, la tocca piano. L'ex pilota della Ferrari, in un'intervista concessa al quotidiano brasiliano O Globo, ha parlato della decisione della Rossa di estromettere il quattro volte campione del mondo di F1 dal progetto a medio termine, non rinnovandogli il contratto oltre il 2020. «I suoi risultati quest'anno - riflette Massa - dimostrano che la Ferrari potrebbe aver fatto la scelta giusta». Preferendo a Vettel Carlos Sainz, che Massa considera «un buon pilota, può crescere molto». 

Tutto però dipende ovviamente dalla competitività della Ferrari, che sta vivendo una delle pagine più buie della sua storia. E vedere finalmente la luce in fondo al tunnel sarà fondamentale affinché la giovane coppia costituita da Charles Leclerc e Sainz possa esprimere appieno il proprio potenziale. Di questo avviso è anche Massa: i due piloti della Rossa per il 2021 «necessitano come prima cosa di una macchina competitiva». Eventualità che Massa si augura, visto l'affetto che lo lega al suo vecchio team, diverso dagli altri, il cui culto è «quasi una religione». 

Ferrari a parte, Massa ha parlato anche di Lewis Hamilton, artefice della dolorosa debacle di Interlagos 2008: l'inglese strappò all'ultimo secondo il titolo al brasiliano passando Timo Glock sotto una pioggia torrenziale. Un finale da incubo che, ne siamo sicuri, tormenta ancora molti tifosi della Rossa. Ma Massa, nonostante i trascorsi, o forse proprio per questo, dimostra di avere grande stima del rivale di un tempo. «Fa un lavoro eccezionale, se lo merita». E arriva anche un plauso per l'impegno sociale di Hamilton. «Abbiamo sempre qualcosa da imparare, e io lo rispetto per quello che sta facendo», riflette Massa. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento