F1, Sainz: "Con Leclerc è un bel duello ma la priorità resta la Ferrari"

F1, Sainz: Con Leclerc è un bel duello ma la priorità resta la Ferrari
  • di Massimiliano Amato
Carlos Sainz ha affermato che non è concentrato sulla sfida con Charles Leclerc per essere il miglior pilota della Ferrari nel mondiale, ma sull'aiutare la squadra a finire la stagione al terzo posto della classifica costruttori
  • di Massimiliano Amato
2 dicembre 2021

Nella conferenza stampa del Gran Premio dell'Arabia Saudita, Carlos Sainz ha espresso le sue prime sensazioni sul circuito cittadino di Gedda, e parlato della sfida fra la Ferrari e McLaren per il terzo posto della classifica costruttori.

"Per ora l’ho girata un po’ in bici. Sembra interessante. Non so se riusciremo a fare i punti per chiudere il duello con la McLaren, mi piace lo scenario, ma loro lottano sempre, penso che arriveremo ad Abu Dhabi".

Sainz dà un voto positivo alla sua stagione, e dichiara che più di arrivare davanti a Charles Leclerc nella classifica piloti, il suo obiettivo è aiutare la Ferrari a battere la McLaren.

"Beh è un dato che mi piace  l’affidabilità ha aiutato, la vedo come annata positiva, consistente, con 3 podi, punti e una buona posizione in classifica piloti e costruttori. È più simbolico che altro il mio duello con Leclerc, basta un errore per tornare dietro. È un bel duello, ma la priorità resta aiutare la squadra a finire al terzo posto costruttori”.

Ultime da Formula 1

Argomenti