Formula 1

Williams FW37, le immagini della F1 2015 in diretta da Jerez

-

La scuderia Williams-Martini Racing ha svelato le immagini della nuova monoposto di Formula 1, la FW37

Williams FW37, le immagini della F1 2015 in diretta da Jerez

La scuderia di Frank Williams ha rilasciato oggi, in occasione dei test di Jerez, nuove immagini della Williams FW37, la monoposto pensata per il mondiale di Formula 1 2015.


La base di partenza, ovviamente, è stata la FW36, l'auto che nello scorso mondiale ha conquistato il terzo posto nella classifica costruttori. Come ha dichiarato Pat Symonds,  Chief Technical Officer della scuderia, “l'idea per la FW37 è partita guardando da vicino la FW36 e le sue prestazioni. Abbiamo poi riconosciuto ciò che aveva funzionato bene e modificato quelle parti che potevano essere migliorate. Anche se l’aerodinamica della vettura è stata impressionante, c’è sempre spazio per migliorare, in particolar modo gestendo i nuovi regolamenti 2015 relativi ai musetti”.


“La prima fase concettuale della FW37 è iniziata ancora prima che la FW36 muovesse i primi passi in pista.

 

L'elemento principale su cui ci siamo concentrati è stato quello di capire come le modifiche al regolamento avrebbero influenzato il design della macchina. Poi abbiamo iniziato a vedere se le nostre idee potevano andare d'accordo con le nuove limitazioni”.

 

williams fw36 martini racing (5)
La Williams FW36 con la livrea Martini Racing

Rispetto alla stagione 2014 non sono state apportate molte modifiche al regolamento tecnico, di conseguenza il team ha optato per non stravolgere un progetto che ha dato degli ottimi risultati.

“La FW36 – prosegue Symonds - poteva contare su una ragionevole quantità di zavorre. Quest’anno siamo stati in grado di rimuoverle così da migliorare le prestazioni, senza il timore di aggiungere massa in eccesso”.

 

Symonds però ha ammesso che non è stato affatto facile: “Il cambiamento dei regolamenti ci ha dato dei leggeri mal di testa. La nuova geometria dell’avantreno ha avuto un grosso impatto sull’aerodinamica della vettura, più di quanto avevamo inizialmente previsto. La squadra ha lavorato tanto per recuperare il gap che il nuovo regolamento ci avrebbe dato”.

 

La FW36 ha rappresentato per la Williams un notevole passo avanti. Basti pensare che in una sola stagione la scuderia è passata dal nono posto del 2013, al terzo del 2014 nel mondiale costruttori, ottenendo nove podi in tutta la stagione e conquistando la prima fila al Gran Premio d'Austria. La squadra spera con la prossima stagione di migliorare ulteriormente questo risultato.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento