Mario Andretti tornerà al volante di una monoposto di Formula 1 a 82 anni

Mario Andretti tornerà al volante di una monoposto di Formula 1 a 82 anni
Pubblicità
Mario Andretti sarà protagonista di una passerella con una vecchia monoposto F1 della McLaren in occasione del Gran Premio degli Stati Uniti ad Austin
17 maggio 2022

A 82 anni suonati, Mario Andretti è pronto a rimettersi al volante di una monoposto di Formula 1. Il CEO della McLaren, Zak Brown, ha rivelato su Twitter di aver preso accordi con il campione del mondo 1978 per fargli guidare una vecchia McLaren in occasione del GP degli Stati Uniti ad Austin, in programma a ottobre. Una proposta che ha preso forma in quel di Miami, dove, oltre ad Andretti, Brown ha anche fatto due chiacchiere con un'altra vecchia gloria, Emerson Fittipaldi. 

La parata di Andretti in occasione del GP degli USA potrebbe essere solo un preludio a una presenza molto più capillare di una delle famiglie più prominenti del motorsport statunitense, e non solo. Michael Andretti, figlio di Mario, sta infatti lavorando per portare una scuderia propria in Formula 1, non senza qualche resistenza, anche da parte dei team già presenti nel Circus. Eccezioni sono Alpine - comprensibile, visto che a Renault un cliente a cui fornire motori potrebbe fare comodo - e McLaren. 

Non stupisce, visto che Brown e Andretti sono da tempo partner in affari. Senza contare che McLaren guarda con interesse a Colton Herta, talento americano che al momento è affiliato proprio all'Andretti. Una serie di sinergie che rendono la passerella di Andretti con una McLaren da F1 non solo la testimonianza della sua inossidabilità, ma anche un modo per tenere aperti diversi fronti. Ora resta solo da capire quale sarà la monoposto prescelta per l'esibizione di Andretti. 

Ultime da Formula 1

Pubblicità
Caricamento commenti...