Formula 1

Orari TV Formula 1 GP Austria 2020 diretta Sky differita TV8

-

Ecco gli orari per non perdersi in TV il Gran Premio d'Austria, primo appuntamento della stagione 2020 di Formula 1

Orari TV Formula 1 GP Austria 2020 diretta Sky differita TV8

Finalmente è tempo di segnarsi in agenda gli orari del primo GP della stagione 2020 di Formula 1: tra pochi giorni, i motori si riaccenderanno al Red Bull Ring per il Gran Premio d'Austria, appuntamento inaugurale del mondiale. Dopo una pausa forzata di mesi, è arrivato il momento di capire meglio i valori in campo, su una pista che, con i suoi 4,318 km, è tra le più corte del campionato. Immerso tra le suggestive montagne della Stiria, il fu A1-Ring consta di sole dieci curve, sostanzialmente poste a raccordo di quattro rettilinei: per ben figurarvi è importante sì la velocità sul dritto, ma anche disporre di un'ottima trazione, per interpretare al meglio i cambi di direzione.

Ottima trazione che è da sempre marchio di fabbrica delle vetture della Red Bull: la scuderia di Milton Keynes, che in Austria gioca in casa, non a caso si è sempre comportata egregiamente su questa pista. Negli ultimi due anni, a vincere è stato Max Verstappen, protagonista nel 2019, dopo una partenza da film dell'orrore, di una rimonta che lo ha visto superare a pochi giri dal termine il rivale di sempre, Charles Leclerc. Lecito pensare, insomma, che Verstappen possa essere tra i favoriti per le prime due gare dell'anno.

Già, perché al Red Bull Ring si farà il bis anche la prossima settimana, con il GP della Stiria del 12 luglio: un'occasione d'oro per la Red Bull di racimolare punti utili in ottica costruttori, visto che la Mercedes in Austria non ha brillato nelle ultime edizioni. Ma non si può mai escludere un exploit delle Frecce d'Argento, che, dopotutto, partono anche quest'anno con i favori del pronostico, forti di un pacchetto già estremamente competitivo impreziosito dall'arrivo del famigerato DAS, sterzo mobile che ha fatto molto discutere nei test pre-stagionali di Barcellona. 

Ma dai tempi di Barcellona molto è cambiato: in Austria vedremo sicuramente delle monoposto molto diverse da quelle scese in pista in Spagna, a cominciare dalla Ferrari SF1000. La nuova vettura a disposizione di Charles Leclerc e Sebastian Vettel non aveva convinto, e pare che i tecnici della Rossa abbiano lavorato alacremente per renderla più competitiva; ma anche gli altri team, una volta riaperte le fabbriche, non sono stati certo con le mani in mano. Tra poco, comunque, i valori sulla carta lasceranno spazio ai primi dati in arrivo dalla pista, sulla quale i piloti in lizza avranno a disposizione le mescole intermedie della gamma pensata da Pirelli per la F1, C2, C3 e C4. 

La sfida in Austria si giocherà su 71 giri, da inanellare sul Red Bull Ring, della lunghezza di 4,318 km. Il record della pista, 1'06"957, è stato colto nel 2018 da Kimi Raikkonen su Ferrari SF71H.

Ecco gli orari per seguire il weekend di gara in Austria:

Venerdì 3 luglio:
Prove libere 1: 11.00-12:30 - diretta su Sky SportF1 HD
Prove libere 2: 15.00-16:30 - diretta su Sky SportF1 HD

Sabato 4 luglio:
Prove libere 3: 12:00-13:00 - diretta su Sky SportF1 HD
Qualifiche: 15:00-16:00 - diretta su Sky SportF1 HD
18:00 - Differita su TV8

Domenica 5 luglio:
Gran Premio: ore 15:10 - diretta su Sky SportF1 HD
ore 18:00 - Differita su TV8

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento