Formula 1

Asta di cimeli Formula 1: dal casco di Senna alla tuta Ferrari di Schumacher e tanto altro

-

RM Sotheby's mette all'incanto, solo online, alcuni degli oggetti più significativi della F1 come motori, caschi e tute

Per i tanti appassionati di Formula 1, l’asta di RM Sotheby’s potrebbe essere una golosa occasione per portarsi a casa un cimelio di alcuni dei piloti più famosi e delle macchine più vincenti della storia dello sport. La casa d’aste, infatti, metterà all’incanto, solo online e senza prezzo di riserva, una vasta collezione di memorabilia appartenuti ai piloti, ma anche alcune componenti delle monoposto.

L’asta, che si terrà il prossimo 30 novembre e il cui catalogo è già disponibile online, verrà inaugurata in concomitanza con il Gran Premio di Formula 1 di Abu Dhabi durante il quale, tra l’altro, la casa d’aste di New Bond Street metterà all’incanto la monoposto di Michael Schumacher.

I lotti disponibili sono tanti, circa 100 e, oltre ad alcune riproduzioni in scala delle vetture di F1 più famose, saranno presenti anche caschi e tute da corsa originali, selezionati dando particolare rilievo agli anni compresi tra la fine degli anni ’80 e l’inizio del nuovo millennio.

Troviamo così un casco e una tuta appartenuti ad Ayrton Senna nel 1988, entrambi autografati e valutati rispettivamente con un prezzo stimato tra i 50.000 e i 70.000 dollari e tra i 10.000 e i 20.000 dollari, oppure il casco autografato da Michael Schumacher, risalente al campionato mondiale FIA ​​di Formula 1 del 1998, in cui il pilota tedesco si è classificato al secondo posto.

In questo caso il prezzo stimato è compreso tra i 15 e i 20.000 dollari, stesso prezzo anche per il casco nella stagione 2001 e per la tuta utilizzata dal pluricampione del mondo per la sua stagione d’esordio in Ferrari nel 1996.

Nel caso in cui il vostro budget fosse più alto e lo spazio in casa non dovesse mancarvi, RM Sotheby’s offrirà anche il motore V10 progettato da Paolo Martinelli, un Ferrari Tipo 051/B/C da 800 CV e da 3,0 litri, costruito per F2002, una delle Ferrari Monoposto più vincenti di sempre. Il prezzo del motore è stato stimato in un range compreso tra i 50 e i 70.000 dollari.

Sono poi disponibili anche gli alettoni e altri componenti della carrozzeria appartenuti alle monoposto di piloti del calibro di Barrichello, Fisichella, Hakkinen Gilles Villeneuve.

Come detto a inizio articolo, l’asta segue il principio della vendita senza prezzo di partenza e di riserva; potrebbe dunque essere un’ottima occasione per portarsi a casa un pezzo della storia della Formula 1, ma con grande probabilità, ciascun lotto sarà terreno di battaglia per i tanti e danarosi collezionisti che giocheranno una guerra al rialzo per di accaparrarsi qualcosa.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento