novità

Auto elettriche, in Cina un nuovo centro di ricerca

-

La strategia per lo sbarco del marchio Seat nel mercato cinese, programmato per il 2021, si dota di un nuovo tassello

Auto elettriche, in Cina un nuovo centro di ricerca

L'accordo tra Seat, Volkswagen Group China e Jac per la mobilità elettrica, è stato inaugurato a Hefel, nella provincia di Anhul, il Centro di Ricerca e Sviluppo dedicato ai modelli elettrici.   

Il centro di ricerca si concentrerà sull'elettrificazione e le soluzioni relative alla connettività e mobilità da applicare alle vetture che nei prossimi anni faranno la loro comparsa sul mercato. La Cina, infatti, è il bacino commerciale più grande per i modelli a emissioni zero e gli obiettivi di VW sono molto alti: Saranno infatti presentati 30 modelli nei prossimi due anni, la metà dei quali saranno prodotti localmente. La produzione delle elettriche consegnate in Cina nel 2020 sarà dicirca 400 mila unità, con un obbiettivo di 1,5 milioni nel 2025. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento