Attualità

Bollo auto e moto. In Lombardia arriva il condono

-

Arriva la pace fiscale per la tassa auto e tasse di concessione. In Lombardia si risparmia il 30%

Bollo auto e moto. In Lombardia arriva il condono

Non siete in regola con il bollo auto, vi siete dimenticati di pagare quello della moto? Se risiedete in Lombardia avete tempo fino al 15 settembre 2019 per pagare i tributi regionali (tassa auto e tasse di concessione) del 2013 e 2014 o comunque notificati entro il 31 dicembre 2017. Nessuno sconto sul prezzo, ma vi risparmierete le sanzioni, pari al 30% del tributo. Tutto grazie a una delibera approvata dalla Giunta lombarda su proposta dell'assessore al Bilancio, Finanza e Semplificazione Davide Caparini. Le ingiunzioni coinvolte nel "condono" sono oltre 400.000 per un valore di circa 90 milioni di euro.

Tutti i morosi riceveranno entro il 31 luglio un sollecito di pagamento (firmata dal concessionario della riscossione coattiva delle entrate regionali Publiservizi srl o da Regione Lombardia), entro in 15 settembre sarà possibile aderire alla "pace fiscale" ed entro fine ottobre verranno informati sull'importo complessivamente dovuto al netto delle sanzioni. Il pagamento in unica soluzione dovrà essere effettuato entro il 30 novembre. E' anche possibile pagare a rate (minimo di 50 euro) con un interesse del 2% annuo. Per coloro che avessero presentato ricorso è indispensabile rinunciare al contenzioso. Le cartelle fino a 1.000 euro notificate entro il 2010 sono già state cancellate da Ader (ex Equitalia). Agli accertamenti del 2011 e 2012 Ader si applica la definizione agevolata (rottamazione ter delle cartelle).

  • MM2, Monte San Pietro (BO)

    Questo è un paese dove essere onesti non premia, è meglio fottere il prossimo, tanto salterà sempre fuori una "pace fiscale", un condono, una prescrizionre, eccetera eccetera.
Inserisci il tuo commento