Shanghai 2013

Buick Riviera concept: completamente rinnovata per Shanghai

-

Il marchio premium di General Motors ha fatto debuttare in società a Shanghai la Buick Riviera concept, esercizio stilistico volto a prefigurare una coupé a quattro posti di prossima generazione

Buick Riviera concept: completamente rinnovata per Shanghai

Il marchio premium di General Motors ha fatto debuttare in società al Salone dell’Automobile di Shanghai la Buick Riviera concept, esercizio stilistico volto a prefigurare una coupé a quattro posti di prossima generazione che si propone di strizzare l’occhio anche al gusto orientale.

A questo scopo la vettura è infatti stata realizzata in collaborazione tra la PATAC - Pan Asia Technical Automotive Center – e Shanghai General Motors e presenta due accessi a bordo di ampie dimensioni con apertura ad ali di gabbiano, oltre a delle linee decise e futuristiche le cui forme vengono esaltate da una colorazione dedicata denominata Ice Celadon.

Luci a LED sia all’interno che all’esterno caratterizzano gran parte dello stile di questa vettura, che presenta un abitacolo caratterizzato dalla presenza di numerose soluzioni hi-tech, con display touchscreen disposti praticamente ovunque ed head-up display in grado di proiettare i dati direttamente sul parabrezza.

A gestire l’unità propulsiva della Buick Riviera Concept è il sistema Buick Intelligent Performance (BIP), caratterizzato dalla presenza di un sistema ibrido dotato di ricarica wireless plug-in hybrid che permette alla concept statunitense di avanzare anche in modalità completamente elettrica.

La tecnologia disponibile a bordo offre una connettività 4G e 10 telecamere HD, oltre ad un totale di 18 sensori che permettono, tra le altre cose, di contare su un pilota automatico in caso di traffico intenso.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento