viabilità

Crollo Viadotto A10 Genova: Viabilità alternativa

-

Le strade e i percorsi alternativi dopo il crollo del ponte sull'autostrada A10 di Genova. Uscite ai caselli e vie da fare per passare dalla zona

La Polizia Stradale conferma in giornata (15 agosto 2018) che in costanza di chiusura dell’Autostrada A10 nel tratto interessato dal crollo del viadotto Morandi sul fiume Polcevera, le condizioni di transitabilità sulla A6, da Torino, A26 da Alessandria, sulla A7 da Milano, dalla A12 La Spezia – Massa, permangono regolari senza criticità in atto. Permane fino alle ore 22.00 il divieto di circolazione per i mezzi pesanti.

Percorsi alternativi

Si confermano i percorsi alternativi consigliati fin dalla giornata di ieri e che di seguito, si richiamano:

1 - PER IL TRAFFICO IN USCITA DALLA FRANCIA E DALLA RETE STRADALE NORD-OVEST D’ITALIA, DIRETTO VERSO IL CORRIDOIO TIRRENICO:

Ingresso dal confine di Stato di Ventimiglia – A10 fino interconnessione con A26 e, successivamente, A26 – D26 Predosa – Bettole - A7 – interconnessione con A12 (o, in alternativa, per le lunghe percorrenze, proseguire in A21 – A1 – A15 – interconnessione con A12);

Ingresso dal confine di Stato del Frejus – A32 – A21 - A7 e, successivamente, interconnessione con A12 (o, in alternativa, per le lunghe percorrenze, proseguire in A21 – A1 – A15 – interconnessione con A12);

Ingresso dal confine di Stato del Monte Bianco – A5 – A26 - A21 - A7 e, successivamente, interconnessione con A12 (o, in alternativa per le lunghe percorrenze, proseguire in A21 – A1 – A15 – interconnessione con A12), o in alternativa A5 – A55 – A21 - A7 e, successivamente, interconnessione con A12 (o, in alternativa, per le lunghe percorrenze, proseguire in A21 – A1 – A15 – interconnessione con A12);

2 - PER IL TRAFFICO IN USCITA DALLA FRANCIA E DIRETTO VERSO IL CORRIDOIO ADRIATICO:

Ingresso dal confine di Stato di Ventimiglia – A10 fino interconnessione con A6 e, successivamente, A6 - A21 – A1 - A14;

3 – PER IL TRAFFICO DA VENTIMIGLIA E DIRETTO VERSO MILANO E VERSO LE LOCALITA’ INTERCETTATE DALLA A4 TO-MI O DALLA A21 TO-PC:

A10 fino interconnessione con A6 e, successivamente, A6/A4 o A21 a seconda della destinazione;

4- PER IL TRAFFICO VERSO O IN USCITA DAL PORTO E/O DALL’AEROPORTO DI GENOVA:

Per chi è diretto al Porto/Aeroporto di Genova e proviene da Ventimiglia, percorrere la A10 ed uscire allo svincolo di “Genova Aeroporto”.

Per chi è diretto al Porto/Aeroporto di Genova e proviene da Milano o Livornoprocedere lungo a A7 Milano – Genova e prende l’uscita autostradale di “Genova Ovest”.

Per chi proviene dal Porto/Aeroporto di Genova e deve proseguire verso Milano o Livorno può prendere la A7 in direzione nord.

Per chi, invece, proviene dal Porto/Aeroporto di Genova e deve raggiungere Savona o Ventimiglia, deve prendere la A7 al casello di “Genova Ovest” e poi la diramazione D26 Predosa – Bettole e infine la A26 direzione sud fino alla interconnessione con la A10.

Continua ad essere obbligatorio per i viaggiatori in arrivo o in partenza dall’area portuale o aeroportuale della città di Genova, l’itinerario alternativo indicato, anche allo scopo di agevolare la circolazione dei mezzi a tutt’oggi impegnati nelle attività di recupero e soccorso presso l’area interessata dal crollo.

Per maggiori informazioni e dettagli sulla situazione della circolazione ferroviaria nel nodo di Genova è attivo h24 il numero verde di Trenitalia 800 892021.

Notizie sulla viabilità sono disponibili attraverso i pannelli a messaggio variabile lungo la rete autostradale, nonché attraverso i canali di pubblica utilità RAI e gli altri consueti canali radio televisivi. Informazioni dirette potranno essere richieste al numero 1518 del CCISS.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento