risultati di mercato

Daimler chiude il 2011 con un record storico nel fatturato

-

Il Gruppo tedesco ha fatto segnare nel 2011 un record storico, chiudendo lo scorso anno con un fatturato di 106,54 miliardi di Euro, facendo segnare un incremento del 9% rispetto al 2010

Daimler chiude il 2011 con un record storico nel fatturato

Il Gruppo Daimler ha annunciato oggi, nella conferenza annuale di bilancio a Stoccarda, un fatturato complessivo di 106,54 miliardi di Euro, valore che rappresenta il record storico e che indica un incremento, superiore alle attese, del 9% rispetto a quello del 2010 quando si era attestato a 97,761 miliardi.

Ancora più sensibili i miglioramenti nell'Ebit, salito a 8,755 miliardi (+20% rispetto ai 7,274 miliardi del 2010) e nel profitto netto, che è passato dai 4,674 miliardi del 2010 a 6,029 miliardi, con una crescita del 29%.

A livello di divisioni i migliori incrementi nell'Ebit provengono da Mercedes-Benz Van (835 milioni, +85%), da Daimer Financial Services (1,312 miliardi, +58%) e da Daimler Trucks (1,876 miliardi, +41%), mentre il segmento dell'auto cresce del 12%, passando dai 4,656 miliardi del 2010 ai 5,192 miliardi del 2011.

Al nuovo record nell'Ebit la divisione Mercedes-Benz Cars aggiunge quello nel fatturato (57,410 miliardi, +7%) e nelle vendite (2.111.106 unità, +11%). Il Consiglio di Amministrazione proporrà all'assemblea degli azionisti - in programma per il 4 aprile - la distribuzione di un dividendo di 2,20 Euro per azione, superiore a quello erogato nel 2010 (1,85 Euro) per un importo complessivo di 2,346 miliardi di Euro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento