novità

Ecco la Singer DLS in collaborazione con Williams

-

Singer presenta a Goodwood il suo ultimo capolavoro firmato da due ingegneri di eccezione. Potrebbe essere la miglior 911 di sempre?

Ecco la Singer DLS in collaborazione con Williams

Singer ha svelato la versione più estrema e maggiormente restaurata della 911 su base 964. L'auto sarà visibile e udibile al prossimo Festival of Speed di Goodwood, in programma per questo weekend. Il marchio californiano, che negli ultimi anni è passato alla ribalta grazie ai modelli ad aria di Porsche restaurati e ripotenziati, ha deciso di intraprendere una collaborazione con il marchio inglese Williams, lo stesso impegnato in F1. Il tutto per apportare upgrade di carattere tecnico a motore, telaio e carrozzeria. Questi miglioramenti, tra l'altro, potrebbero costituire la base tecnica per i prossimi modelli del costruttore statunitense. 

Astronave
Astronave

Singer aveva mostrato inizialemente delle immagini della vettura, che mostravano alcuni dettagli, come un complesso scarico in titanio e un nuovo sistema di aspirazione, che si affacciava dai finestrini postriori con due prese d'aria. Adesso la casa dichiara che il 4.0 L ad aria è in grado di erogare 500 CV a 9000 giri, lo stesso valore dell'attuale GT3. Le performance tra l'altro sono incredibilmente accresciute dalla significativa perdita di peso. Dichiarati 990 Kg a secco. 

Ecco il mostro con l'iconica ventola
Ecco il mostro con l'iconica ventola

Il pilota Marino Franchitti che ha preso parte ai test di sviluppo della macchina ha detto che il lavoro fatto sulla vettura è estremamente squisito, curato in ogni punto di vista e guidarla regala emozioni davvero uniche. Ma non c'era da aspettarsi altro visto il lavoro svolto sul propulsore e sull'impianto frenante che amplifica le performance dell'auto. Anche il body kit è stato realizzato per affinare l'aerodinamica e ogni pannello è realizzato in fibra di carbonio. Prezzo? Non c'è una cifra precisa visto che ogni modello ha e avrà delle caratteriste uniche, chiaro che i 75 fortunati possessori dovranno sborsare una cifra non lontana dal milione di Euro. 

  • giorgiotrx, Ferentino (FR)

    se ne sono viste di elaborazioni in questi anni su base Porsche 911, ma questo e' un vero e proprio "diamante" !!! in particolare spicca per i materiali utilizzati e per le modifiche estetiche e tecniche (motore ecc...) ke non cadono nel redicolo anzi! veramente 🔝
  • Andrea Moro

    Perchè rovinare delle bellissime auto storiche ?
Inserisci il tuo commento