mobilità

Enjoy: debutta a Roma car sharing targato Eni

-

Enjoy è un servizio di car sharing tutto italiano: il cane a sei zampe di Eni, infatti, lega il suo marchio ad importanti player nazionali, da Fiat che fornisce la flotta di vetture, a Trenitalia main partner di Enjoy

Enjoy: debutta a Roma car sharing targato Eni

Saranno 300, come gli eroici compagni di Carlo Pisacane, ma avranno la casacca rossa dei garibaldini; oppure, se alla metafora storica preferite quella calcistica, a Roma si respira aria di derby, visto che ai colori biancazzurri delle smart di car2go da oggi si oppongono i (quasi) giallorossi di Enjoy. Comunque sia, all’ombra del Colosseo è iniziata la disfida per accaparrarsi i tanti romani interessati al servizio di car sharing.

A breve le vetture diventeranno 600

Enjoy, car sharing di Eni in partnership con Fiat e Trenitalia, approda a Roma con una flotta di oltre 300 Fiat 500, destinate a diventare 600 a breve termine. Dopo aver conquistato Milano con oltre 80 mila clienti iscritti e 500 mila noleggi nei primi cinque mesi di attività, Enjoy offre ai cittadini della Capitale un servizio di car sharing ad iscrizione gratuita e tutto on line, con tariffe concorrenziali e una “customer experience” semplice ed immediata.

Presentato da Salvatore Sardo, Chief Downstream & Industrial Operations Officer di Eni, assieme all’Amministratore Delegato di Trenitalia, Vincenzo Soprano, all’Head of Fiat Brand - Emea Region, Gianluca Italia, e all’Assessore alla Mobilità e Trasporti del Comune di Roma, Guido Improta, per modalità e caratteristiche, il servizio Enjoy offerto alla Capitale è identico a quello di Milano: si può visualizzare l’auto più vicina e prenotarla con l’app per smartphone (Android ed iOS, a breve anche per Windows Phone) o tramite il sito Internet dedicato.

enjoy roma (13)
Il servizio di car sharing Enjoy di Roma avrà le stesse identiche modalità di funzionamento di quello di Milano

Si può andare ovunque

Ma è possibile anche sceglierne una libera lungo la strada, ingaggiarla e iniziare subito il noleggio. Le auto hanno libero accesso in zona ZTL e possono essere lasciate al termine dell’uso (ma anche in modalità “sosta”) in ogni parcheggio consentito all’interno dell’area coperta dal servizio (a Roma è di circa 100 kmq), sulle strisce blu, gratuitamente, e nei 50 parcheggi Enjoy riservati.

Tutte le Fiat 500 della flotta romana sono omologate Euro6, hanno i sensori di parcheggio e, elemento importane rispetto a car2go, sono equipaggiate per trasportare fino a quattro persone.

Anche il costo è più competitivo: usare Enjoy costa 25 centesimi al minuto in movimento per i primi 50 km, dopo i quali si applica anche il costo al km di 25 centesimi e 10 centesimi al minuto quando si decide di lasciare l’auto noleggiata in modalità sosta. La tariffa è all inclusive: comprende, infatti, anche le spese di assicurazione, manutenzione, carburante e parcheggio.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento