anticipazioni

Fiat 124 Spider: le foto in anteprima

-

Le foto spia raccolte in esclusiva dai nostri fotografi ci mostrano per la prima volta la Fiat 124 Spider, la nuova barchetta basata sulla Mazda MX-5

Fiat 124 Spider: le foto in anteprima

Questa volta dobbiamo davvero ringraziare i nostri fotografi, autori di uno scoop veramente goloso. I loro potenti obiettivi infatti ha beccato la nuovissima Fiat 124 Spider praticamente senza veli

 

La nuova "barchetta", che dovrebbe debuttare in novembre al Salone di Los Angeles, come sappiamo è basata sul raffinato telaio Skyactiv della Mazda MX-5 di quarta generazione, che sta arrivando nelle concessionarie italiane proprio in questi giorni.

 

Le esclusive foto spia però ci mostrano per la prima volta le proporzioni del modello Fiat e anche tutta una serie di dettagli fondamentali. Il muso tagliente e minimale della Miata qui lascia il posto ad un frontale decisamente più generoso, più alto.

 

Senza troppi giri di parole, alcune riviste americane tagliano corto dicendo che è come se una Punto si fosse fusa insieme con una MX-5 di nuova generazione. L’ampia calandra è sormontata da fari tondi, dalla forma simpatica, che ricordano in un certo senso quelli della 500X.

 

Molto elegante poi il posteriore, di cui possiamo vedere i gruppi ottici a sviluppo orizzontale. Uno stile che agli americani ricorda quello delle ultime Maserati.

fiat 124 spider (3)
Gli interni sono di chiara matrice Mazda

 

La vera sorpresa però riguarda gli interni. Se si escludono infatti alcuni dettagli francamente trascurabili, come il logo Fiat al centro del volante, siamo davanti ad un abitacolo che riprende in toto lo schema della MX-5. La strumentazione, il volante, la manopola del tunnel centrale e il display in stile tablet sono perfettamente identici alla Mazda. Apparentemente soltanto la leva del cambio, che in questo caso è per di più un automatico, è stata ridisegnata.

 

Al momento naturalmente non sappiamo nessun dato tecnico in merito alla Fiat 124 Spider, ma possiamo anticipare che sotto al cofano troveremo i quattro cilindri turbo Multiair, rivisti per l’occasione in modo da essere montati con schema longitudinale. La trazione infatti rimarrà rigorosamente al posteriore, proprio come sulla MX-5, mentre per quanto riguarda i sistemi di trasmissione, oltre all’immancabile automatico, fondamentale per il mercato Usa, dovrebbe essere anche manuale.

  • bymaxx, VIGEVANO (PV)

    124?

    Ma per piacere questa non è né carne né pesce, o meglio non è la degna discendente di quel mito
  • lucfont80, Milano (MI)

    Bellissima!

    Che bella, sono molto felice che Fiat si è deciso a fare auto di qualità, con style!
Inserisci il tuo commento
Modelli top Fiat