Epoca

Fiat 1300 Giardinetta Viotti, la wagon d'altri tempi

-

Prodotta dalla Carrozzeria Viotti di Torino, la Fiat 1300 Giardinetta Viotti è un modello precursore delle station wagon moderne

Tra i tesori della collezione Lopresto c'è anche una Fiat 1300 Giardinetta Viotti: questa vettura, presentata nel 1961 in occasione del Salone dell'Auto di Torino, fu sviluppata dalla carrozzeria Viotti, che da anni si occupava di quelle auto familiari che più tardi sarebbero state identificate con il nome di station wagon. Vittorio Viotti, il fondatore dell'azienda, fu il primo, subito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, a coniare il termine Giardinetta per identificare modelli pensati per l'uso quotidiano da parte di famiglie più o meno numerose. 

La 1300 e la 1500 Giardinetta rappresentarono il canto del cigno della Carrozzeria Viotti, che, dopo la morte di Vittorio, era passata nelle mani del cugino Francesco. Con il declino delle fuoriserie, Viotti chiuse i battenti nel 1964. La 1300 e la 1500 Giardinetta non ebbero il successo sperato: ne furono prodotti solamente 50 esemplari. Questo perché la Fiat in parallelo aveva sviluppato e commercializzato una propria versione familiare dalle berline. Il prezzo all'epoca? 1.380.000 lire, circa 18.000 euro odierni.

Foto: CarrStudio

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Fiat