Cronaca locale

Firenze: danneggia tre auto e aggredisce i Carabinieri

-

Il giovane, un ventenne residente a Prato, è stato arrestato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Firenze: danneggia tre auto e aggredisce i Carabinieri

Si è avvicinato ad un'auto e le ha rotto il parabrezza, poi ad un'altra e ha mandato in frantumi il lunotto. Ma un tassista che era nei paraggi, a Viali (Firenze), ha visto tutto ed ha allertato i carabinieri. Quando i Militari dell'Arma sono giunti sul posto il giovane protagonista degli atti vandalici stava ancora agendo indisturbato. Lo hanno fermato e identificato, ma alla richiesta di spiegazioni sul perchè di ciò che stava facendo, il ragazzo, un ventenne residente ha Prato, ha avuto una reazione violentissima, cercando di strattonare e colpire i militari. A fatica sono riusciti ad ammanettarlo e trarlo in arresto. Sconosciuti, ancora, i motivi della sua notte di follia, con il giovane che sarà chiamato a comparire davanti al giudice, per la convalida dell'arresto, già nella giornata di oggi. Gli si contestano i reati di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamenti.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento