Fix&Go: soluzione contro le forature

Fix&Go: soluzione contro le forature

L'azienda pesarese Tek lancia sul mercato il prodotto Fix&Go, volto ad eliminare le fastidiose problematiche dovuta alle forature senza ricorrere al montaggio della ruota di scorta

7 ottobre 2011

Da un’idea di Maurizio Marini nel 1996 viene fondata la ditta Tek. A raccontarcelo è Massimo Tognoli, Manager della comunicazione e Marketing per l’azienda Pesarese in occasione del lancio al pubblico del prodotto di punta Fix&Go con il quale si stanno rivoluzionando i concetti della sicurezza stradale.

Obiettivo preciso, è infatti quello di  realizzare e distribuire, ora anche direttamente al pubblico, un prodotto tecnologico ed affidabile che consenta di sostituire la ruota di scorta.

Fix&Go ripara una fastidiosa foratura in un massimo di 15 minuti, senza alcuno sforzo e senza la necessità di essere un boyscout. Il sistema integrato di gonfiaggio automatico e soluzione di sigillatura chimica della foratura, permette di poter proseguire il proprio viaggio in men che non si dica, dovendo solamente fare attenzione ad avvitare il tubo del compressore alla valvola della ruota incriminata ed inserire la presa di corrente del compressore nell’accendisigari.

Alfa Romeo é stata la prima casa a credere nel prodotto con l'installazione di serie sulla GTV e GTV Spider con il primo modello manuale. Sei anni dopo Fiat sceglie Fix & Go  per la gamma Punto. Nel 2003 la ditta di Pesaro apre una  filiale a Detroit dove si sviluppa fortemente. Oggi  vanta la prima fornitura di ben  24 marchi del settore automotive.

Dal 2008 la produzione è stata trasferita in Cina con dislocazione di 300 impiegati ed una costante crescita senza alcuno stop. Dal 2005 al 2009 la produzione segna un’ulteriore crescita  da 170.000 a 700.000 unità vendute con un aumento del 300%.

Da ora, in concomitanza con il lancio della terza generazione del prodotto, definito Sensor in quanto riesce a misurare l'inserimento del liquido in base al contatto con la valvola, è disponibile anche la gamma  aftermarket destinata all’acquirente finale: 5 prodotti di 9(gamma completa B2 B) specifici per il mercato business to consumer con il chiaro obiettivo di entrare a breve nel baule di ogni viaggiatore.

I Prodotti:

MICROAIR: progettato per la portabilità e riparazione di gomme da scooter, moto e  macchine piccole

AIR: erede del primo modello con design e tecnologia rinnovati per macchine di piccola e media dimensione

AIRFLEX: semiautomatico (bombola di liquido da assemblare in fare di riparazione e gonfiaggio automatico

SENSOR: modello top di gamma, totalmente integrato ed automatico con cartucce di sigillante sostituibili

PRO: prodotto professionale dedicato ad autocarri pesanti.

Punto di forza del sistema di riparazione Fix&Go é il sigillante, che ha una struttura particolarmente fluida  (60% lattice) che consente l'inserimento nella ruota senza la rimozione della valvola interna. La durata del prodotto è garantita cinque anni nel suo flacone originale, non é tossico e non danneggia i sistemi di controllo pressione interna delle vetture moderne. Una volta dal gommista basta un lavaggio della ruota con acqua per rimuovere il prodotto.

Il prossimo futuro di Tek prevede buoni obiettivi di crescita ed il continuo sviluppo su tutta la gamma, dalle bici ai camion, riducendo il peso, semplificando l'azione di riparazione e tutelando l'ambiente, con il vantaggio ultimo  di poter garantire, grazie alla sostituzione integrale della ruota di scorta all’interno dei veicoli, di  maggiore spazio all'interno. Non solo, ma una riparazione completa con Fix&Go impiega massimo 15minuti, mentre una ruota di scorta tendenzialmente impiega 45 minuti per chi ne è in grado. In ultimo, questa modalità di riparazione consente anche di ridurre notevolmente  i rischi di quando si sosta a bordo strada.

Maggiori informazioni su tutti i prodotti Fix&Go sono disponibili sul sito  www.fixandgo.com.

Aimone Dal Pozzo

Ultime da News

Da Moto.it