mostra aiuto
Accedi o registrati
curiosità

Fogatti Kayron: quando Veyron e Ka si incontrano

-

Cosa accade quando una Ford Ka, una Bugatti Veyron e un disegnatore della Jakusa Design si incontrano? Nasce la Fogatti Kayron.

Fogatti Kayron: quando Veyron e Ka si incontrano

Ci sono cose destinate a non incontrarsi mai. Scienza e religione, gelato alla panna e aceto, molte persone e la patente di guida, e l'elenco potrebbe continuare. Sicuramente, di questa categoria fanno parte anche la Ford Ka e la Bugatti Veyron. La prima è una piccola citycar che, nelle generazioni precedenti, è riuscita a conquistarsi una solida fetta di mercato. La seconda, invece, è una mostruosa supercar, che ha ridefinito i concetti stessi di velocità e street-legal, con i suoi oltre 400 km/h di velocità massima.

 

Per ché abbiamo accostato due auto così differenti? La risposta è semplice. L'ungherese Tamás Jakus, della Jakusa Design, ha realizzato i rendering che state vedendo combinando insieme le due vetture. Il risultato potete giudicarlo tranquillamente voi. 

 

Questo ibrido prende il nome di Fogatti Kayron e, grazie al cielo, resterà unicamente una trovata grafica dettata dalla canicola agostana e dall'estro di Tamás. Provate, per un attimo, a pensare ad una Ka dotata del motore W16 quad-turbo della Veyron. Il risultato sarebbe tremendo, anche perché, forse, il motore stesso risulterebbe grade quando la citycar. Viceversa, una Veyron mossa dal piccolo propulsore della Ka, a stento riuscirebbe a raggiungere velocità da limite autostradale.

 

Non c'è che dire, comunque: mai porre limiti alla fantasia, sopratutto quando si tratta di automobili.

  1 di 3  
  • Katana05, Novellara (RE)

    Non doveva sentirsi in obbligo...

    Tra le cose che invece sono destinate ad incontrarsi ci sono certamente gli pseudo-designer e il tempo da perdere.
  • alfalf55, Vaprio d'Adda (MI)

    Che dire

    terribilmente orrenda.
Inserisci il tuo commento