nuovi brand

Hyundai lancia il marchio Genesis: sarà la BMW coreana

-

Il costruttore coreano annuncia la nascita del suo brand premium per competere con i più blasonati marchi tedeschi. La gamma sarà composta da sei modelli e sarà completa nel 2020

Hyundai lancia il marchio Genesis: sarà la BMW coreana

Hyundai vuole seriamente competere con i marchi premium europei e per questo scopo lancerà il nuovo brand Genesis che sarà la divisione “premium” della Casa coreana. 

 

Il nuovo marchio adotterà lo stemma e il nome della attuale ammiraglia coreana e verrà lanciato inizialmente sui mercati di Corea, Cina, Nord America e Medio Oriente. Successivamente, approderà anche in Europa e in altri paesi asiatici. 

 

A guidare il centro stile di Genesis sarà il designer belga Luc Donckerwolke, ex Audi, Bentley, Lamborghini, Seat e Skoda, a cui è affidato il compito di infondere personalità allo stile delle nuove vetture premium coreane. 

 

La gamma Genesis sarà approntata nel 2020 e sarà composta da sei modelli che presidieranno tutti i segmenti della fascia di mercato premium. La nomenclatura che seguirà il nome di ogni modello sarà una "G" seguita da una cifra che indicherà il segmento di appartenenza. Così l'ammiraglia si chiamerà Genesis G90, ma ci saranno anche le Genesis G80, G70 e così via. 

 

«Abbiamo creato il nuovo brand Genesis – ha spiegato Euisun Chung, vicepresidente di Hyundai Motor Company – per concentrarci sui clienti in cerca di un'esperienza di possesso che permetta di risparmiare forze e tempo, con innovazioni pratiche che esaltino la soddisfazione».  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento