Aziende

Infiniti, addio all'Europa occidentale nel 2020

-

Infiniti abbandonerà l'Europa occidentale nel 2020

Infiniti, addio all'Europa occidentale nel 2020

Infiniti lascerà l'Europa occidentale nel 2020: l'annuncio arriva direttamente dal brand di lusso di Nissan. Infiniti, si legge nella nota, continuerà a operare in questa regione fino a quando non sarà messo in atto un piano di transizione che garantirà ai clienti attuali l'assistenza e la manutenzione dei veicoli già acquistati.

Una delle conseguenze di questa decisione sarà lo stop alla produzione di QX30 e Q30 nella fabbrica di Sunderland, nel Regno Unito, previsto per la metà del 2019. Per quanto riguarda la gestione degli esuberi, Infiniti ha fatto sapere che offrirà possibilità di riallocazione ai dipendenti interessati dall'addio all'Europa occidentale. Una volta portato a termine questo processo, tutti gli accordi di franchising nella regione saranno terminati. 

Infiniti ha poi annunciato la sua corsa all'elettrico, con l'addio ai motori diesel entro il 2021. La produzione sarà concentrata su SUV e crossover, i modelli più richiesti. Il focus a livello di mercati sarà invece incentrato su Stati Uniti e Cina, territori nei quali è previsto il lancio di cinque vetture all'anno. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento