anteprime

IsoRivolta Zagato Vision Gran Turismo, il ritorno del Grifone

-

Il ritorno della Iso passa per una versione “virtuale” firmata Zagato. In programma c'è una vera hypercar da quasi 1.000 CV

IsoRivolta Zagato Vision Gran Turismo, il ritorno del Grifone

La Iso Rivolta, piccolo ma glorioso marchio ligure che ha chiuso i battenti negli anni '70 ma a cui si devono vetture importanti come l'antesignana delle minicar Isetta e la sportiva Grifo, sta per tornare. L'operazione revival è firmata Zagato, che al Salone di Tokyo 2017 ha presentato la IsoRivolta Zagato Vision Gran Turismo.

E' una delle vetture virtuali che si possono guidare in Gran Turismo Sport, l’ultimo capitolo del popolare videogioco di Sony PlayStation, ma pare che sia in programma la realizzazione da tre a cinque esemplari reali da destinare al mercato del collezionismo.

La meccanica della IsoRivolta Vision Gran Turismo Zagato protagonista del videogioco è basata su un telaio realizzato ad hoc e su un motore di derivazione Corvette Callaway. La vettura reale monterebbe un V8 biturbo da 6.2 litri con una potenza di 997 CV con cambio automatico/sequenziale a dieci rapporti. Grazie al peso di 1129 kg, l'accelerazione da 0 a 100 km/h impiegherebbe appena 2,7 secondi, mentre la velocità massima stimata è di 365 km/h.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento