tuning

Mercedes G63 AMG 6x6 by Mansory: ecco il Dominatore

-

Mansory ha deciso di dare il proprio personalissimo tocco ad un mostro sacro di Mercedes. Il tuner ha rivisitato a modo proprio la G63 AMG 6x6, con questi risultati…

Mercedes G63 AMG 6x6 by Mansory: ecco il Dominatore

“Aggraziata”, “raffinata”, “discreta” sono tutti termini che non ci vengono in mente quando pensiamo alla Mercedes G63 AMG 6x6. Stiamo parlando di un fuoristrada totale, dotato di sei ruote motrici, che praticamente può arrivare ovunque, il cui unico rivale – probabilmente – è dato dall’inesperienza del guidatore.

 

Come se già non fosse un’auto che passa inosservata, Mansory – tuner elvetico che già si era cimentato con la preparazione di alcuni gioielli della casa di Stoccarda – offre il proprio personalissimo contributo per rendere questa 6x6 ancora più estrema. Per prima cosa, il telaio, ora, è completamente realizzato in fibra di carbonio, e a scelta del cliente può anche essere verniciato con sobrie tonalità. Il frontale è stato ridisegnato, ed ora ospita nuovi gruppi ottici a LED.

 

Sul tetto fanno bella mostra di sé quattro luci, oltre ad una presa d’aria sul cofano il cui scopo è quello di raffreddare il propulsore. Già, il motore… Come se le prestazioni di serie non fossero sufficienti, Mansory ha lavorato anche sotto questo aspetto, portando il V8 bi-turbo da 5.5 litri a toccare gli 840 cavalli e i 1.000 Nm di coppia.

 

Gli acquirenti di questa vettura saranno certamente destinati a rimanere in un numero esiguo, dato che dalla casa madre hanno deciso di realizzare appena 100 unità della G63 AMG 6x6, la quale verrà sostituita dalla G500 4x4².
 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mercedes-Benz