Auto incredibili

Michelin e Citroen in pista con l’auto bimotore a ruote dispari: 11 gomme e 16 cilindri per la Mille Pattes [video]

-

La potevano realizzare solo i francesi: doppio motore V8 e sei ruote motrici, ma la gomma che conta è quella che non si vede, a centro vettura (ed è da camion!)

Tre le curiose e certo singolari ma anche ingegnose realizzazioni francesi, degli anni Settanta, si distingue quella in foto e video: l’auto sperimentale Citroen DS a undici ruote di Michelin.

Una Citroen siglata PLR, nota come Mille Pattes. Si tratta di una incredibile derivazione della DS. Molto diversa, perché capace di testare insieme ben 11 pneumatici. Pesante, pesantissima con circa 10.000 kg. Potente, con 700 CV da ben due motori V8 (Corvette) di cui uno spinge le sei ruote motrici, dietro.

Le quattro anteriori invece sono tutte sterzanti. Il veicolo serviva a provare anche le gommature dei veicoli commerciali. In particolare a occhio si notano dieci ruote, ma quella che “conta” è al centro: uno pneumatico di grandi dimensioni che veniva testato su questo modello lunghissimo, spinto dal secondo motore V8.

Tra la prima ruota anteriore e l’ultima posteriore, ci sono quasi 7 metri. Ma perché tutto ciò? Ci si domanda. Beh, portare fino a 180 km/h senza rischi quella grossa gomma. In caso di rottura o scoppio, la Mille Pattes avrebbe tenuto tutto in sicurezza e pur grande e incredibile, non era comunque un vero camion da dover gestire.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento