viabilità di montagna

Moto fermate in Tirolo, Michil Costa approva: un bel divieto di transito e via pure i parcheggi (in tutte le Dolomiti) [video]

-

Michil Costa, albergatore ecologista, si esprime favorevolmente verso il divieto imposto anche in Tirolo per le moto, troppo rumorose. Secondo lui meglio togliere parcheggi e limitare il transito su molte aree delle Dolomiti

#passidolomitici #michilcosta #traffico #moto In Tirolo fino al 31 ottobre prossimo è stato istituito il divieto di...

Pubblicato da Video 33: la prima TV locale della Provincia di Bolzano su Mercoledì 15 luglio 2020

Restrizioni non solo per i contatti personali, causa virus, ma anche per le moto su strada. Questa la notizia che arriva dal Tirolo, dove fino al 31 ottobre prossimo è stato istituito un divieto di transito alle moto su molte strade. Lo scopo è quello di ridurre l' inquinamento acustico. Questo tipo di disposizione non è inedita a livello europeo e trova ora anche in Alto Adige alcuni sostenitori, tra cui Michil Costa.

Nel video si possono ascoltare le considerazioni ecologiste circa "il bel divieto" imposto. Secondo l'albergatore Costa occorre "ecocrazia" e ben vengano divieti per le moto in Alto Adige, con obiettivo la tutela e l'innovazione per un mondo migliore. Via le moto? Poi magari anche le macchine? "Ci sono mille alternative, tra cui i mezzi sostenibili o sponsorizzati che vanno a idrogeno. Via i parcheggi dai passi dolomitici poi, sennò ci vengono troppe auto".

Le considerazioni forti sono da inquadrare meglio, seguendo tutto il discorso e i risvolti, che per certo toccano interessi non solo ambientali. Ovvio che per un purista della guida in moto, farsi liberamente le strade di montagna e certi passi, ha il suo perchè. Rimarrano gli EV solo, che non hanno emissioni?

Intanto ecco cosa si prevede in dettaglio per ora in Tirolo: un divieto di circolazione per moto con rumorosità superiore di 95 decibel. Varie le strade interessate visibili qui su la cartina. La multa prevista è di 220 euro, per chi viene "beccato".

  • Marck77a, Mestrino (PD)

    Va bene...però togliamo i parcheggi anche dal suo lussuoso hotel e blocchiamo anche Ferrari Lamborghini e auto d'epoca euro 0 che vengono li ok?
  • Fabio Ricci1, Gambassi Terme (FI)

    Dai togliamo tutti i veicoli a motore termico ,sui passi dolomitici tutti in monopattino elettrico 😂😂....Io ovviamente no,preferisco ancora l odore della benza e il rombo bicilindrico americano, ci sono tante altre strade da "battere" .Immagino che nel albergo il Signor Costa accolga solo ecologisti con mezzi elettrici (facoltosi in Tesla 😅!!!),ciclisti o gente scesa da mongolfiere 😂😂😂
Inserisci il tuo commento