Aziende

Nissan, il CEO Saikawa si dimette

-

Il CEO di Nissan, Hiroto Saikawa, ha dato le dimissioni. Al suo posto ad interim il COO della casa nipponica, Yasuhiro Yamauchi

Nissan, il CEO Saikawa si dimette

Il CEO di Nissan, Hiroto Saikawa, lascerà il suo incarico il 16 settembre. A sostituirlo temporaneamente, in attesa della nomina del nuovo ad, sarà l'attuale COO dell'azienda, Yasuhiro Yamauchi. Quanto alla successione di Saikawa, il presidente del consiglio di amministrazione di Nissan, Yasushi Kimura, ha fatto sapere che la casa nipponica intende prendere una decisione in merito entro la fine di ottobre.

La notizia delle dimissioni di Saikawa arriva a pochi giorni dalla confessione da parte del CEO di aver ricevuto compensi eccessivi tramite un sistema di retribuzione interno a Nissan basato sull'andamento del titolo dell'azienda in Borsa. Dopo l'arresto di Carlos Ghosn, ex numero uno dell'Alleanza Renault-Nissan, per frode fiscale, Nissan aveva deciso di condurre delle indagini interne, da cui è emerso lo schema di cui ha approfittato Saikawa. 

Saikawa, 65 anni, ricopre lo ruolo di CEO di Nissan dal 2017; molto vicino a Carlos Ghosn, Saikawa è finito nell'occhio del ciclone in prima persona per via della scoperta del sistema di retribuzione interno che gli ha concesso, secondo le stime riportate da Automotive News, un incremento del suo stipendio di 500.000 dollari. Nissan aveva annunciato di dover valutare delle possibili sanzioni nei suoi confronti, ma le pressioni dell'opinione pubblica hanno indotto Saikawa alle dimissioni. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Nissan