Novità gomme

Pirelli P Zero Trofeo R, sviluppate per le Pagani e derivate dalla F1

-

Pirelli presenta un nuovo pneumatico dedicato alla nuova Huayra Roadster BC, in grado di arrivare fino a 2g di accelerazione laterale. Il prodotto è creato con tecnologie derivate della Formula 1

Pirelli P Zero Trofeo R, sviluppate per le Pagani e derivate dalla F1

Le attuali supercar sono così spinte e performanti che meritano delle gomme su misura appositamente realizzate. Questa volta, però, per la Pagani Huayra Roadster BC, Pirelli ha dovuto dare il meglio di sé per offrire ai clienti un prodotto all'altezza delle prestazioni di questa incredibile vettura italiana. Nascono così i P Zero Trofeo R, una copertura stradale di primo equipaggiamento in grado di scaricare a terra tutti e 800 i CV e i 1.050 Nm di coppia del V12 biturbo 6.0 litri e supportare le accelerazioni laterali in curva che possono arrivare oltre i 1,9 g (con picchi di 2,2 g). Volete sapere come ha fatto l'Azienda milanese a rispondere alle domande della hypercar Pagani? Leggete qui sotto.

Sviluppo virtuale

Partiamo dalle misure: 265/30 R20 gli anteriori, 355/25 R21 i posteriori. Per la prima volta su una vettura stradale, lo studio sugli pneumatici è stato affrontato utilizzando il modeling e la simulazione predittiva: un pre-sviluppo virtuale che consente di raggiungere un primo stadio di sviluppo in funzione delle caratteristiche dinamiche che deve avere la vettura senza dover creare prototipi reali di pneumatici. Con quest tecnologia si riescono a ridurre i tempi e a raggiungere un risultato più preciso in base alle esigenze richieste.

Più grip

Per quanto riguarda la struttura, le simulazioni derivate dallo sviluppo dei P Zero utilizzati in Formula 1 hanno offerto una panoramica più ampia. È stata irrigidita la struttura per migliorare la diamica di guida, l'inserimento in curva e supportare l'importante carico aerodinamico. Inoltre, i tecnici Pirelli hanno modificato il disegno del battistrada, riproporzionandolo, e aumentato la dimensione dei tasselli e il posizionamento dei canali longitudinali, in modo da offrire maggiore motricità longitudinale. Il risultato è un aumento del grip del 7% a parità di impronta e di mescola.

Insomma, a bordo della nuova Pagani Huayra Roadster BC anche i piloti più allenati saranno messi alla prova. Voi che dite?

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Pagani Huayra
Maggiori info
Pagani
  • Pagani Automobili S.p.A. Via dell'Artigianato, 5
    41018 San Cesario sul Panaro (MO) - Italia
    059 4739201   http://www.pagani.com/it