tv

Top Gear Italia, conduzione a Guido Meda e Joe Bastianich

-

Lo ha rivelato lo stesso chef ai microfoni di Radio Deejay: «Se dovremo parlare male di Fiat lo faremo»

Top Gear Italia, conduzione a Guido Meda e Joe Bastianich

Mentre in Inghilterra (e non solo) ha impazzato per settimane il toto-conduttore sulla stagione 2016 della famosa trasmissione Top Gear, in Italia si lavora alla prossima edizione di Top Gear Italia. E' notizia di oggi che la prossima stagione del seguitissimo programma TV verrà trasmessa su Sky Uno e verrà condotta da un trio inedito. 

 

Il primo nome ad essere saltato fuori è quello di Joe Bastianich, lo chef-imprenditore e volto noto per essere uno dei giudici più severi del programma Masterchef. Joe Bastianich sarà dietro le telecamere di Top Gear Italia a partire dal prossimo marzo, ha rivelato lo stesso Bastianich in un'intervista andata in onda su Radio Deejay nel corso della trasmissione radiofonica "Deejay chiama Italia" condotta da Linus. 

 

Insieme a Joe Bastianich ci sarà anche Guido Meda. Il noto commentatore di gare motociclistiche e Bastianich saranno affiancati da un terzo volto ancora top secret, come vuole la tradizione di Top Gear che vuole un trio alla conduzione del programma.

 

Per Bastianich «La condizione affinchè si facesse il format era che si dicessero le cose come stanno, senza peli sulla lingua. Se dovremo parlare male di Fiat lo faremo», ha detto Bastianich ai microfoni di Radio Deejay, aggiungendo «Magari ci cacceranno dall'Italia! Chi lo sa, vedremo...». 

  • Nick_Farl_4014655, Agugliano (AN)

    Ma frutta passata però...

    Se lo dicevano a me potevo consigliargli qualche soggetto da bar sicuramente più divertente e competente di meda e del [...] americano.
  • redfra, Tortoreto (TE)

    siamo alla frutta

    io darei ad uno una bella zappa e all'altro un bidente
    a lavorare i campi
Inserisci il tuo commento