Toyota C-HR: negli USA solo 1 su 3 la rivuole

Toyota C-HR: negli USA solo 1 su 3 la rivuole
Secondo la classifica di Consumer Report, negli USA la Toyota C-HR non ha soddisfatto in pieno le aspettative del clienti e solo il 29% la ricomprerebbe.
13 gennaio 2022

La rivista americana Consumer Report, antichissima e molto stimata, pubblica ogni anno una serie di classifiche sui modelli più venduti, più affidabili, più desiderabili. Fra queste classifiche c'è anche un sondaggio fatto su 300.000 clienti del tipo "ricomprerebbe la sua auto?" che mette poi in lista le dieci auto che hanno deluso maggiormente i loro proprietari.

Kia Forte 47%    10°
Cadillac XT4 47%      9°
Jeep Renegade 46%      8°
Jeep Compass 46%      7°
Infiniti QX50 46%      6°
Nissan Rogue Sport 42%      5°
Infiniti Q50 40%      4°
Chevrolet Trax 37%      3°
Ford EcoSport 30%      2°
Toyota C-HR 29%      1°

 

Molti modelli di questa lista in Europa non sono importati, ma all'8° posto compare la Jeep Renegade (solo il 46% la ricomprerebbe) , al 7° la Jeep Compass (ancora 46%), all'8° la Nissan Rogue Sport/Qashqai (42%), al penultimo posto la Ford Ecosport (30%) e in coda la Toyota C-HR (29%).

Un fatto curioso che non intacca la proverbiale fama di affidabilità del marchio giapponese negli USA, che è sempre ai vertici delle classifica di affidabilità come le altre giapponesi. La C-HR, è stata un grande successo anche in Italia, su cui di sicuro all'inizio ha pesato l'effetto wow per uno stile del tutto fuori dall'ordinario, oltre al fatto di essere una delle poche crossover full-hybrid disponibili nel 2017, quando è stata lanciata.