Cronaca

Torino. Traversi con la Porsche al cimitero: “a casa mi annoiavo”

-

L’uomo, che è stato multato e che dovrà pagare le opere di sistemazione del piazzale, è stato rintracciato ed identificato grazie alle immagini del circuito di videosorveglianza

Torino. Traversi con la Porsche al cimitero: “a casa mi annoiavo”

Non ne poteva più di sapere che la sua Porsche era ferma in garage, in attesa che il lockdown finisse e che le restrizioni dovute alle norme anticontagio si facessero meno pressanti. Così, in uno sbotto di noia, ha preso le chiavi ed è salito a bordo della sua supercar, raggiungendo, però, il peggiore dei luoghi in cui lasciarsi andare: un cimitero. E’ accaduto, come riporta TorinoSud, a LaLoggia, dove un uomo ha scelto proprio il parcheggio del cimitero per driftare con la sua tedesca, lasciando virgole di pneumatico su tutto il piazzale. Un gesto che non è passato inosservato e che prontamente è stato segnalato alle forze dell’ordine. Gli inquirenti, grazie anche ad alcune immagini delle videocamere di sorveglianza presenti nella zona, sono risaliti all’autore dell’improvvisato driftshow. L’uomo, che ora dovrà accollarsi le spese per la pulizia del manto stradale e la sistemazione dei danni, si è giustificato in maniera piuttosto serafica: “a casa mi stavo annoiando tantissimo”.

  • filippo.friedman, Lignana (VC)

    l invidia al tempo del covid....
Inserisci il tuo commento