USA: guida il Cybertruck con il visore Apple sugli occhi, e si fa sgridare dal Ministro dei trasporti, ma...

USA: guida il Cybertruck con il visore Apple sugli occhi, e si fa sgridare dal Ministro dei trasporti, ma...
Pubblicità
Simone Lelli
  • di Simone Lelli
Guidare con l'Apple Vision Pro? Uno scherzo rischioso. Il Segretario per i Trasporti avverte: la sicurezza stradale è responsabilità del conducente, non degli headset
  • Simone Lelli
  • di Simone Lelli
8 febbraio 2024

In un recente post su X, il Segretario per i Trasporti degli Stati Uniti, Pete Buttigieg, ha sollevato dubbi sulla sicurezza stradale in relazione all'uso dell'Apple Vision Pro in modalità guida autonoma. Questo intervento è stato motivato da video online che mostrano persone al volante di veicoli con funzionalità autonome, indossando l'Apple headset sugli occhi.

Tuttavia, uno dei conducenti coinvolti ha successivamente ammesso che il video era uno scherzo, generando confusione sull'effettiva sicurezza di utilizzare dispositivi come l'Apple Vision Pro durante la guida. In risposta a ciò, il Segretario Buttigieg ha ribadito che tutti i sistemi avanzati di assistenza alla guida richiedono che il conducente umano sia sempre impegnato e al controllo del veicolo.

Tesla e Apple sono state contattate per un commento in merito alle crescenti preoccupazioni sulla sicurezza stradale legate all'uso degli headset durante la guida. La risposta di entrambe le aziende sarà fondamentale per comprendere come l'industria intenda affrontare i rischi associati a pratiche potenzialmente pericolose.

Mentre l'Apple Vision Pro è stato accolto con entusiasmo sul mercato statunitense, è importante notare che l'azienda stessa sconsiglia l'uso dell'headset durante la guida. Allo stesso modo, Tesla ha sottolineato che i conducenti devono mantenere il controllo e la responsabilità del veicolo, anche quando è in modalità autonoma.

L'Apple Vision Pro, lanciato il 2 febbraio con un prezzo di $3,499 (€3.248), ha suscitato curiosità e interesse, ma la sua possibile interferenza con la sicurezza stradale solleva domande cruciali sulla responsabilità degli utenti e sulla necessità di regolamentazioni più stringenti.

Argomenti

Pubblicità
Caricamento commenti...