Attualità

Veicoli connessi e autonomi. Forrester espone alcuni rischi

-

È una delle più influenti aziende di ricerca e consulenza del mondo, che cerca di offrire soluzioni integrate per affrontare i rischi emergenti dei veicoli connessi e autonomi

Veicoli connessi e autonomi. Forrester espone alcuni rischi

Oltre un milione e 400 mila persone hanno perso la vita in incidenti stradali in tutto il mondo nel 2016. Le vulnerabilità della sicurezza informatica nei veicoli autonomi e nei veicoli connessi possono provocare un aumento esponenziale del numero di incidenti. Questi veicoli offrono sicuramente nuove opportunità per i servizi di mobilità, la logistica, le spedizioni, e molto altro; al tempo stesso, pero’, comportano nuovi rischi.

"Oggi, molti dei CV sono collegati tramite API di applicazioni di terze parti, Wi-Fi o il cloud del produttore, e quasi tutti gli AV sono connessi", spiega Merritt Maxim, analista principale di Forrester. "Ogni nuovo percorso di comunicazione apre nuove vulnerabilità. Le prime ricerche e gli incidenti dimostrano chiaramente che i CV non sono sicuri. Mentre gli AV possono contribuire a ridurre il numero di decessi a seguito di incidenti stradali e a migliorare la sicurezza, i professionisti della sicurezza e del rischio (S&R) devono valutare attentamente questi veicoli, le loro componenti e l'ecosistema di supporto per individuare le vulnerabilita’".

I problemi legati alla sicurezza possono avere un impatto negativo sulle imprese. Danneggiano il brand, aumentano I costi operativi, minano la fiducia dei consumatori e minacciano la futura adozione di questo tipo di veicoli.

Poiché si tratta di un mercato emergente, la maggior parte dei fornitori si è concentrata sulle capacità di sicurezza individuali. Ciò significa che generalmente esiste una chiara distinzione tra le capacità dei fornitori. E’ necessario tuttavia che i professionisti della S&R valutino e integrino le soluzioni di più fornitori. Con la maturazione di questo mercato, Forrester si aspetta sia nuovi operatori sia una maggiore integrazione all'interno e tra le categorie funzionali, che aiuterà i team di sicurezza a realizzare un'architettura completa per la sicurezza dei veicoli. 

I principi di sicurezza Zero Trust di Forrester dovrebbero guidare qualsiasi strategia di sicurezza informatica per CV o AV. Forrester ha prodotto un'ampia ricerca su questo argomento, identificando rischi e soluzioni.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento