WTCC

WTCC 2015, qualifiche Giappone: pole per Michelisz

-

Pole position per Norbert Michelisz - su Honda Civic - a Motegi, in Giappone. Il pilota ungherese ha preceduto José Maria López e Sébastien Loeb.

WTCC 2015, qualifiche Giappone: pole per Michelisz

Il WTCC approda in Giappone, per il primo dei quattro appuntamenti extraeuropei che chiuderanno la stagione. Teatro di questo weekend di gara è un circuito al debutto nel WTCC, il Twin Ring Motegi, sito a 150 chilometri dalla capitale nipponica, Tokyo. A cogliere la prima pole position nella storia della categoria a Motegi, pista caratterizzata da curve lente, è stato a sorpresa uno straordinario Norbert Michelisz. Il pilota ungherese ha colto un ottimo tempo al volante della Honda Civic preparata dal team Zengo Motorsport.

 

Michelisz interrompe la serie di pole position colte dagli alfieri di casa Citroën e ottiene un risultato che potrebbe permettergli domani di allungare il suo vantaggio nella classifica del Trofeo Yokohama. La Honda Civic si è mostrata competitiva sin da ieri a Motegi, ma in pochi si sarebbero immaginati di vedere davanti una vettura cliente e non una delle due Civic del team ufficiale. L'incisività di Michelisz sul giro secco ha permesso questo risultato ragguardevole. 

 

A scattare in prima fila accanto a Michelisz sarà il campione del mondo WTCC in carica, José Maria López: il pilota argentino, al volante della sua Citroën C-Elysée, è riuscito a tenersi dietro in qualifica i due rivali per il titolo mondiale, Yvan Muller e Sébastien Loeb. La leggenda del WRC ha colto il terzo tempo di sessione, grazie ad un buon giro sulla sua C-Elysée.

 

Quarta posizione per Mehdi Bennani, apparso competitivo al volante della Citroën C-Elysée preparata dal team Sébastien Loeb Racing; il pilota marocchino ha preceduto un altro alfiere di casa Citroen, Ma Qing Hua, protagonista di alcune sbavature nel suo giro lanciato nella Q3 su C-Elysée.

WTCC 2015 Giappone ven 19
Nicky Catsburg scatterà dalla pole position in gara 2 a Motegi

Catsburg poleman di gara 2

Grande delusione per il nostro Gabriele Tarquini: il pilota italiano, dopo aver dominato le sessioni di prove libere ieri al volante della sua Honda Civic, non è andato oltre il sesto posto nella Q2. Tarquini, vincitore lo scorso anno in Giappone, avrebbe sicuramente voluto centrare l'approdo alla Q3 sulla pista di casa di Honda.

 

Stesso discorso vale anche per il portoghese Tiago Monteiro, che ha chiuso la sessione all'ottavo posto. Monteiro partirà dal fondo della griglia in gara 1 per la sostituzione del motore. I due piloti della scuderia Honda Racing Team JAS sono stati battuti dalla vettura cliente di Norbert Michelisz, primo nella Q2.

 

I due alfieri di casa Honda non sono le uniche vittime della Q2: a sorpresa, anche Yvan Muller non è riuscito a passare il taglio della Q2 al volante della sua Citroën C-Elysée. Il pilota alsaziano vivrà dunque una gara 1 in salita, nel tentativo di tenere in vita le sue speranze mondiali. 

 

A partire in pole position in gara 2 sarà l'alfiere della LADA Sport Rosneft, Nicky Catsburg: l'olandese, vincitore della 24 Ore di Spa durante la pausa estiva del WTCC, ha colto il decimo tempo di sessione nella Q2. Accanto a lui scatterà Tom Chilton, nono al volante della Chevrolet Cruze preparata dalla ROAL Motorsport. 

 

Hanno provato a centrare la pole di gara 2, senza successo, anche i francesi Hugo Valente e Nicolas Lapierre. Valente ha colto l'undicesimo tempo al volante della Chevrolet Cruze della Campos Racing; il francese ha preceduto Lapierre, vincitore quest'anno della 24 Ore di Le Mans nella classe LMP2 al volante della Oreca 05-Nissan del team KCMG ed autore di un buon debutto nel WTCC.

WTCC 2015 Giappone ven 22
Rob Huff nella Q1 a Motegi ha fatto registrare il quindicesimo crono di sessione

Huff fuori alla Q1

Il primo degli esclusi dalla Q2 è l'alfiere della LADA Sport Rosneft, Rob Huff: il campione del mondo 2012 del WTCC è apparso in difficoltà a Motegi. Le sue prestazioni al volante della LADA Vesta- complici problemi di assetto - sono state infatti decisamente inferiori rispetto a quelle dei suoi due compagni di squadra, Lapierre e Catsburg, entrambi approdati alla Q2. Segue Grégoire Demoustier, quattordicesimo sulla Chevrolet Cruze preparata dal team Craft-Bamboo Racing. 

 

Quindicesima piazza per il pilota della ROAL Motorsport, Tom Coronel: l'olandese alla fine della sessione è non è riuscito a cogliere un crono al volante della sua Chevrolet Cruze che gli potesse permettere di passare il taglio. Coronel - apparso decisamente irritato dopo l'esclusione - si è lamentato di discussioni con il team circa l'assetto della sua vettura ed il numero di stint da effettuare nella sessione. 

 

Coronel ha preceduto il giovanissimo John Filippi, sedicesimo al volante della sua Chevrolet Cruze preparata dal team Campos Racing,; chiude la classifica un'altra Cruze, quella del nostro Stefano D'Aste, del team ALL-INKL.COM Münnich Motorsport. Rickard Rydell, invece, è stato costretto a saltare l'appuntamento giapponese del calendario: la Honda Civic di Rydell, danneggiata gravemente da Néstor Girolami in Portogallo, non è stata riparata in tempo per consentire allo svedese della Nika Racing di scendere in pista a Motegi. 

 

Gli highlights delle qualifiche - il video:

The best action from Qualifying

Honda Racing WTCC has achieved a great qualifying with a pole for Michelisz Norbert despite a great charge from the Citroën Racing boys. Live again the best bits of qualifying in Twin Ring Motegi!

Posted by FIA WTCC on Sabato 12 settembre 2015

 

WTCC 2015 - Giappone - Risultati qualifiche - 12/09/15 

1 Norbert Michelisz Honda Civic WTCC 01'55''596

2 José Maria López Citroen C-Elysée WTCC 01'55''676

3 Sébastien Loeb Citroen C-Elysée WTCC 01'55''804

4 Mehdi Bennani Citroen C-Elysée WTCC 01'55''835

5 Ma Qing Hua Citroen C-Elysée WTCC 01'56''038

6 Gabriele Tarquini Honda Civic WTCC 01'56''137

7 Yvan Muller Citroen C-Elysée WTCC 01'56''236

8 Tiago Monteiro Honda Civic WTCC 01'56''635

9 Nicky Catsburg Lada Vesta WTCC 01'57''456

10 Hugo Valente Chevrolet RML Cruze TC1 01'57''548

11 Nicolas Lapierre Lada Vesta WTCC 01'57''702

12 Tom Chilton Chevrolet RML Cruze TC1 03'44''083

13 Robert Huff Lada Vesta WTCC 01'57''383

14 Grégoire Demoustier Chevrolet RML Cruze TC1 01'57''434

15 Tom Coronel Chevrolet RML Cruze TC1 01'57''663

16 John Filippi Chevrolet RML Cruze TC1 01'58''104

17 Stefano D'Aste Chevrolet RML Cruze TC1 01'58''260

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento