novità

WTCR 2019, Cyan Racing rivela la vettura per la stagione 2019

-

Dopo l'oro nella stagione 2017 con Volvo e la S60, gli svedesi sono pronti a tornare

WTCR 2019, Cyan Racing rivela la vettura per la stagione 2019

Cyan Racing è pronta ad approdare nel WTCR nel 2019. Come primo pilota è stato annunciato proprio Thed Bjork, che in questo momento si sta contendendo il titolo piloti a bordo della i30 n TCR dell'YMR (Yvan Muller Racing). Il pilota svedese, che ha vinto il campionato nazionale turismo per 3 volte prima di passare al WTCC nel 2016 ha dichiarato: "Ambire alla conquista del titolo durante la mia settima stagione con Cyan Racing è un sogno che diventa realtà. Combinando tutto questo alla straordinaria collaborazione con Lynk&co, per la produzione di una concept stradale dalle alte prestazione, tutto ha ancora più gusto."

La 03 sarà la terza auto stradale prodotta dal brand in questione. Raggiungerà i clienti in Cina già dal prossimo anno e quelli in Europa dal 2020. Nel frattempo Cyan, in collaborazione con la casa, sta sviluppando una versione da 500 CV; la 03 Cyan. Che viene descritta come l'interpretazione della scuderia di una macchina da TCR per la strada. 

La squadra che ha saltato il primo anno del campionato WTCR, precedentemente vincitrice dell'ultimo titolo piloti e costruttori, aveva rivelato, lo scorso mese, che stava lavorando con il brand di Geely, la Lynk&Co, per un progetto riguardante la stagione 2019. Non sono stati aggiunti dettagli sul programma, che si basava sulla berlina 03, auto della casa non ancora svelata, che a questo punto potrebbe essere costruita intorno alla piattaforma della TCR. 

L'auto da corsa, invece, è stata rivelata oggi, durante un eveno al circuito del Fuji. Come primo pilota è stato nominato Thed Bjork, il campione dello scorso anno che attualmente si sta contendendo il titolo piloti a bordo della i30 N TCR. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento