WTCR

WTCR 2020 Finale, Spagna: Ehrlacher e Lynk & Co campioni del mondo [video]

-

Si chiude la stagione iridata WTCR 2020 con il titolo andato al pilota francese e all’auto svedese di proprietà cinese. Soddisfazioni anche per Alfa Romeo

WTCR 2020 Finale, Spagna: Ehrlacher e Lynk & Co campioni del mondo [video]

Oggi si è chiusa la stagione 2020 del WTCR, con le tre gare spagnole. La prima gara, su fondo umido vede una doppietta Honda, con Girolami e Esteban Guerrieri aiutati dalla corretta scelta di gomme, rispetto a molta concorrenza sulle slick. Sul podio Magnus.

In gara2 Muller vince davanti all'Alfa Romeo di Vernay e ad Azcona, ma Ehrlacher trionfa giungendo sesto e diventando il più giovane vincitore di un Mondiale Turismo. Anche la sua squadra, Cyan Racing Lynk & Co, è in vetta alla classifica Team. Il tutto grazie anche al “casino” iniziale con Guerrieri che resta coinvolto in un incidente. La seconda Alfa Romeo, con Luca Filippi partito 22°, chiude in top-10.

La terza gara vede un’ultima doppietta Lynk & Co ad Aragon, Urrutia centra la prima vittoria in carriera davanti al neo-Campione Ehrlacher. Ancora un podio per Jean-Karl Vernay, con l'Alfa Romeo Giulietta Veloce che si tiene dietro altre Lynk & Co e Audi. Il team lombardo Ferraris con le Alfa ottiene così Il titolo WTCR Trophy, riservato ai privati. Guerrieri, che chiude in Top10 la gara, è il vice-campione WTCR 2020.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento