Automoto.it per Goodyear

Pneumatici Goodyear Eagle F1 SuperSport: test drive su Golf R, strada e pista [video]

-

Abbiamo provato i nuovi pneumatici Goodyear dall’impronta sportiva sulla VW Golf R. Li abbiamo testati su strada, ma anche in pista con 4 sessioni molto "spinte". Ottima tenuta su asciutto e resistenza all'usura anche sotto stress in pista

Della nuova gamma Goodyear Eagle F1 SuperSport vi avevamo accennato a inizio marzo, dal Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra dove era stata presentata . Oggi è venuto il momento di provare questi pneumatici sportivi realizzati ispirandosi alle competizioni e pensati sia per la strada, sia per la pista. Nell’occasione abbiamo calzato, su una Volkswagen Golf R, i SuperSport, il modello meno estremo di questa generazione (ci sono anche gli R ed RS) .

Si tratta di pneumatici per chi voglia qualcosa di più, in termini di sportività e range di utilizzo sportivo, rispetto agli Eagle F1 Asymmetric 5 che vi avevamo mostrato in un Recensito poco tempo fa. Lo si vede a colpo d’occhio, per il disegno del battistrada con meno intagli. Tutto quello però che sta dietro a questa gomma ve lo raccontiamo, a caldo, nel nostro video.

Uso pista? No problem

Ed ecco che il nostro animo sportivo ci ha portato subito a testare questo prodotto, in maniera approfondita, subito in pista anche se è un pneumatico nato per la strada, con una piccola componente "racing". Della serie: pneumatico stradale per chi ama però anche fare qualche breve e sporadica gita in pista. Torniamo a noi: una verifica alle pressioni, che sono consigliate a valore 1.8 bar (freddo, mentre a caldo si arriva a 2 bar) e via, col pedale del gas a fondo per divertirsi e misurarsi, in pista. Girando tra i cordoli, quello che si apprezza degli Eagle F1 SuperSport è l’effetto dato dalla loro costruzione. La reattività ai cambi direzione è buona. Il fianco estremamente solido di queste gomme le assicura un buon comportamento quando si forza il ritmo, ma senza compromettere il comfort di marcia quando si va in strada.

E proprio lì è proseguito il nostro test dove abbiamo potuto analizzare altri fattori tra i quali la tenuta sul bagnato.

Pur se sviluppato per le condizioni di asciutto, il pneumatico Eagle SuperSport di Goodyear ha infatti una costruzione che non si fa impensierire dai fondi bagnati: sezioni esterne ottimizzate per l'asciutto lavorano abbinate a tre segmenti centrali ottimizzati per il bagnato. Questo permette di spingere più a fondo in curva nelle strade asciutte e al contempo di usufruire di eccezionali prestazioni nella frenata su asfalto bagnato.

Modelli e Misure e Prezzi

Sono venticinque i nuovi pneumatici Eagle F1 SuperSport, al debutto sul mercato italiano (39 includendo gli R ed RS) con diametri cerchio da 18” a 21”, larghezze da 205 a 305mm e rapporto d’aspetto da 45 a 30. Goodyear ha progettato queste gomme proprio per le berline veloci come la Volkswagen Golf GTI o la R del nostro test, ma anche per altri modelli “di prestazione” e magari da pista saltuaria, come BMW M3 e Mercedes-AMG C63, tanto per citarne alcune note. Senza dimenticare la regina tra le supercar di possibile “uso quotidiano”, ovvero la Porsche 911 Turbo. Prezzi? La misura da noi usata, 235/35-ZR19, è attualmente sui listini a 192 euro.

Ora gustatevi il video. Ci si vede al prossimo test!

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento