Salone di Parigi 2018

Ferrari al Salone di Parigi 2018 [Video]

-

Tutte le novità di Ferrari al Salone di Parigi 2018

Ferrari al Salone di Parigi 2018 presenterà ufficialmente Monza SP1 e Monza SP2, due barchette che richiamano le vetture sportive anni Sessanta del Cavallino. Se le due vetture presentano dei dettagli che ricordano quelli della 812 Superfast - come la mascherina e i fari anteriori - il resto del design ricorda le barchette sportive anni '50, come l'iconica 750 Monza, frutto dell'ingegno di Dino Ferrari. 

Le due Special Project - questo il significato dell'acronimo - sono una monoposto e una biposto. L'abitacolo, scavato nel volume della vettura, accoglie il pilota e la strumentazione. La SP1 presenta un pannello non asportabile a chiudere l'area del passeggero; sulla SP2, invece, i due sedili sono separati da un tunnel centrale dove trovano posto una serie di comandi.

Entrambe le vetture sono dotate del propulsore V12 di 6.5 litri della 812 Superfast, in grado di erogare fino a 810 CV di potenza e 718 Nm di coppia massima. La SP1 e la SP2 bruciano lo scatto da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e quello da 0 a 200 km/h in 7,9 secondi.

Nel design della vettura spicca l'attenzione alle porte: di dimensioni minime, si dispiegano verso l'alto. L'apertura in avanti del cofano motore, che integra anche i parafanghi, interamente in carbonio, mette così in mostra il motore V12. La scocca della SP1 e della SP2 è costruita in fibra di carbonio per garantire leggerezza e maneggevolezza. Diversi elementi degli interni sono in carbonio a vista, per dare un ulteriore tocco sportivo.

Al Salone di Parigi 2018 ci sarà anche la nuova Ferrari 488 Pista Spider
Al Salone di Parigi 2018 ci sarà anche la nuova Ferrari 488 Pista Spider

A Parigi ci sarà anche la 488 Pista Spider: presentata a Pebble Beach, è il cinquantesimo modello di vettura aperta del Cavallino prodotta dagli anni Cinquanta ad oggi. Questo modello è la spider più prestazionale prodotta finora da Ferrari, con un rapporto peso/potenza di 1,92 CV/kg. 

La 488 Pista Spider vanta il V8 biturbo da 3902 cc nominato Engine of the Year 2018, in grado di erogare fino a 720 CV di potenza. La coppia del propulsore è calibrata in modo tale da dare una sensazione di accelerazione costante. 

La Ferrari 488 Pista Spider beneficia della derivazione diretta dalla 488 Pista, quindi offre migliore accelerazione, efficienza frenante, velocità di cambiata, precisione di sterzo, aderenza, stabilità e maneggevolezza per assicurare un coinvolgimento di guida più estremo rispetto alla "normale" 488.

I cerchi diamantati da 20" della 488 Pista Spider si ispirano alla tradizione delle berlinette Ferrari a motore posteriore-centrale. Per l'abitacolo è stato fatto un uso massiccio della fibra di carbonio e dell'Alcantara. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Ferrari