Ginevra 2014

Jaguar XE: prime anticipazioni sulla nuova berlina

-

La Casa del Giaguaro ha colto l'occasione del Salone di Ginevra per anticipare i primi dettagli in merito alla Jagaur XE, la nuova berlina di segmento D che porta al debutto piattaforma e scocca in alluminio e i nuovi motori Ingenium

Jaguar XE: prime anticipazioni sulla nuova berlina

La Casa del Giaguaro ha colto l'occasione del Salone dell'Auto di Ginevra per anticipare i primi dettagli ufficiali in merito alla Jagaur XE, la nuova berlina con cui il costruttore britannico si lancia nel segmento D, pronta a dare battaglia a vetture come Audi A4, Mercedes-Benz Classe C e BMW Serie 3.

Piattaforma e scocca in alluminio

Pensata per andare a collocarsi in gamma al di sotto della XF, la futura XF sarà il primo modello del marchio a sfruttare la nuovissima piattaforma in alluminio iQ [Al], annunciata in occasione della presentazione della C-X17 concept.

 

La futura XE però è estremamente importante per Jaguar anche perché sarà il primo modello del segmento di riferimento a sfruttare una scocca realizzata in alluminio. Questa ambiziosa scelta progettuale promette di garantire grandi sorprese in termini di contenimento del peso complessivo della vettura, favorendo grandemente la dinamica di guida.

Range Rover docet

Il Gruppo Jaguar-Land Rover del resto ha maturato grande esperienza nell'utilizzo dell'alluminio, che è già stato utilizzato in abbondanza per realizzare le nuove Range Rover e Range Rover Sport, automobili che rispetto alle generazioni precedenti sono riuscite ad abbattere il peso di svariate centinaia di chili (la nuova Range Rover pesa 420 kg in meno rispetto al passato, ndr).

jaguar xe (6)
La futura Jaguar XE sfrutterà una moderna piaffaforma in allumunio, un materiale che verrà utilizzato anche per la realizzazione della scocca

Nuovi motori Ingenium

Come se non bastasse la XE porterà al debutto anche i nuovissimi quattro cilindri della famiglia Ingenium alimentati a benzina e a gasolio, che verranno costruiti in house dal Gruppo Jagaur-Land Rover in Gran Bretagna.

 

Secondo quanto dichiarato dal costruttore la futura berlina del Giaguaro sarà in grado, nelle sue versioni più prestazioni, di raggiungere i 300 km/h di velocità massima, ma anche di contenerem in abbinamento alle motorizzazioni più parche in termini di consumi, le emissioni sotto la soglia dei 100 g/km.

Design affilato

Per quanto riguardo lo stile, la prima immagine teaser diffusa dal costruttore permette di scorgere un frontale aggressivo, che eredita il design della C-X17 concept. Grande calandra centrale, linee di forza tese e fari taglienti con luci a led integrate sono gli ingredienti principali che rendono così riconoscibile la futura XE.

 

Al momento il costruttore non ha divulgato ulteriori dettagli, ma è già possibile ipotizzare che la berlina XE darà vita ad una vera e propria famiglia di veicoli, con varianti di carrozzeria coupé, cabriolet e station wagon.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Jaguar