ginevra 2014

Lamborghini al Salone di Ginevra 2014

-

Lamborghini è presente al Salone dell'Automobile di Ginevra 2014 con la Huracán ed il nuovo pacchetto di personalizzazione "Ad Personam"

Lamborghini al Salone di Ginevra 2014

Lamborghini è presente al Salone dell'Automobile di Ginevra 2014 con la Huracán ed il nuovo pacchetto di personalizzazione "Ad Personam".

La Lamborghini Huracán rivoluziona il linguaggio stilistico della Gallardo, pur rimanendo subito identificabile come una Lamborghini. Alta tecnologia e maestria artigiana si combinano con un design audace: il risultato si traduce in bordi affilati, volumi monolitici, scolpiti e superfici tese. La silhouette della Huracán realizza il desiderio di creare un'automobile che unisce frontale, abitacolo e posteriore tramite una sola linea; i finestrini laterali si incontrano, andando a creare una forma esagonale incastonata nel profilo della vettura come un gioiello.

Il cuore pulsante della Huracán è una versione completamente rivista del V10 aspirato da 5.2 litri di cilindrata. Questa unità sviluppa 610 CV a 8.250 giri/min e una coppia di 560 Nm a 6.500 giri/min.
Nel nuovo sistema a "Iniezione Diretta Stratificata" IDS l'iniezione diretta ed indiretta di carburante sono combinate intelligentemente per garantire più potenza e più coppia, contestualmente a consumi ed emissioni che diminuiscono rispetto al V10 montato sulla Gallardo, tanto da rientrare nelle normative Euro 6.

Secondo il costruttore la Huracán  è in grado di raggiungere una velocità massima di oltre 325 km/h, garantendo un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e da 0 a 200 Km/h in 9,9 secondi. Anche per merito della tecnologia Stop & Start, la V10 italiana promette un consumo nel ciclo combinato EU 12,5 litri per 100 km (con 290 g/km di emissioni CO2).

Il rinnovato programma di personalizzazione AD Personam disponibile oggi per la gamma Aventador, si estende anche al modello Huracán. Le  novità introdotte aumentano le possibilità di definizione dei dettagli delle vetture Lamborghini. Sono aumentate le possibili combinazioni di colore per i rivestimenti dell’abitacolo, attraverso l’ampliamento della gamma colori di pelli e Alcantara. Introdotti anche nuovi colori per tappeti e cinture di sicurezza, mentre per gli esterni si sono aggiunte possibilità di verniciatura bicolore e di livree dedicate.
 

  • robertoG, torino (TO)

    sempre più bella!!!

    Complimenti, le lambo non si smetiscono mai.
Inserisci il tuo commento