Eventi

Milano Monza Motor Show 2021, le case presenti

-

Ecco le case automobilistiche che presenzieranno al Milano Monza Motor Show 2021, in programma dal 10 al 13 giugno

Milano Monza Motor Show 2021, le case presenti

Il Milano Monza Motor Show scalda i motori: la kermesse è pronta per la sua prima edizione, che andrà in scena dal 10 al 13 giugno. Il parterre delle case automobilistiche che parteciperanno è nutrito. Ci saranno Alfa Romeo, Aprilia, Aston Martin, AUDI, Automobili Lamborghini, Bentley, BMW, BMW Motorrad, Bugatti, Cadillac, Citroën, Corvette, Cupra, Dallara, DR, DS, Ducati, Enel X, EVO, Ferrari, Fiat, Ford, Garage Italia, Harley Davidson, Helbiz, Hyundai, Honda, Jaguar, Jeep, Kawasaki, KIA, Lancia, Land Rover, Lexus, MAK Wheels, Maserati, Mazda, McLaren, MG, Militem, MINI, Mitsubishi, Mole Automobiles, Moto Guzzi, MV Agusta, Opel, Pagani, Pambuffetti, Peugeot, Pirelli, Porsche, Renault, SEAT, SEAT MÓ, Škoda, Suzuki, Tazzari EV, Toyota, Volkswagen e Zero Motorcycles.

Nel rispetto del distanziamento sociale, il Milano Monza Motor Show propone una passeggiata per Milano, con installazioni dedicate a ciascun brand in punti nevralgici del capoluogo milanese. Si spazierà dal Castello Sforzesco a piazza San Babila, attraversando largo Beltrami, via Dante, piazzale Cordusio, via Mercanti, piazza della Scala, piazza Duomo e corso Vittorio Emanuele. Ci saranno diverse anteprime mondiali, le visioni elettrificate dei grandi costruttori, nuovi brand che si affacciano al mercato europeo, il mondo delle due ruote, e il mondo della micro-mobilità tutta elettrica. Tramite l'utilizzo di QR code, gli interessati potranno accedere alla pagina dedicata ai singoli modelli, con la possibilità di richiedere una prova su strada. 

«Con il QR i visitatori potranno passeggiare e conoscere i modelli in pedana, limitando al minimo le interazioni con il personale dei brand, e con le diretta streaming potremo portare le anteprime mondiali e le installazioni nelle case di tutti gli italiani - spiega Andrea Levy, Presidente Milano Monza Motor Show -. Il MIMO del 2021 è frutto del lavoro con i nostri partner: l’obiettivo era di creare una situazione in cui far combaciare il desiderio di ripartenza di un intero sistema con la necessità di farlo in totale sicurezza, in linea con le disposizioni sanitarie, e siamo soddisfatti nell’aver creato una formula ibrida in grado di soddisfare entrambe le esigenze».

Accanto alle installazioni milanesi ci sarà la parte dinamica in pista, all’Autodromo di Monza. Si partirà la mattina di venerdì 11 giugno con la Journalist Parade, la sfilata dei giornalisti che, a bordo delle novità delle case automobilistiche, uniranno idealmente Milano e Monza con il passaggio in centro a Monza per arrivare, in seguito, sul circuito dell’Autodromo. Alle 19 di venerdì 11 giugno rombi e colori delle supercar e hypercar riempiranno box e paddock per la Supercar Night Parade, l’appuntamento per gli owner che sfileranno insieme sul circuito di Formula 1 e chiuderanno la giornata inaugurale dedicata alla parte brianzola di MIMO. Domenica 13 giugno sarà il tempo di sfilate e attività in pista per collezionisti e club, protagonisti di un festival di auto classiche organizzato da ACI Storico.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento