ginevra 2014

Opel al Salone di Ginevra 2014

-

La Casa di Rüsselsheim ha scelto la cornice del Salone di Ginevra per presentare numerose novità, dalla Opel Astra OPC Extreme, fino alla Adam Rocks. Presentate anche nuove motorizzazioni

Opel al Salone di Ginevra 2014

La Casa di Rüsselsheim ha scelto la cornice del Salone di Ginevra, quest'anno in programma dal 4 al 16 marzo, per presentare numerose novità.

Astra OPC Extreme

Quella che farà senza dubbio maggiormente piacere agli appasionati è la Opel Astra OPC Extreme, versione ancora più potente e leggera della tre porte tedesca che verrà realizzata in tiratura limitata. 

 

La OPC Extreme si presenta con 100 kg in meno rispetto alla normale OPC grazie all'utilizzo massiccio di fibra di carbonio, utilizzato per il cofano motore, per il tetto e per i cerchi in lega che sono 20 kg più leggeri rispetto a quelli tradizionali. 

 

Sotto al cofano invece si nasconde un quattro cilindri  da 2.0 litri in alluminio sovralimentato in grado di ergoare 300 CV – 20 CV in più rispetto alla OPC – che vengono scaricati sull'asse anteriore attraverso un cambio manuale a sei rapporti.


Dotata di un differenziale autobloccante anteriore meccanico, la OPC Extreme può vantare inoltre un impianto frenante con pinze Brembo da 370 mm all'anteriore e cerchi in lega da 19 pollici che calzano pneumatici ad alte prestazioni 245/35.

Adam Rocks

Debutta a Ginevra anche la versione di serie della Opel Adam Rocks, variante che strizza l'occhio agli amanti delle vetture fuoristrada grazie ad un look dedicato. Caratterizzata da un body kit particoalre, la Opel Adam Rocks presenta una lunghezza di 3.740 mm e dei cerchi in lega da 17 pollici ( ma per chi lo desiderasse sono disponibili in via opzionale anche quelli da 18”), oltre ad un assetto rivisitato e a delle sospensioni posteriori dedicate, mentre il tetto mette in mostra una superficie in tela che si apre in un tempo di 5 secondi.

Nuovo 3 cilindri 1.0

La kermesse svizzera è il luogo ideale per presentare Adam equipaggiata con il nuovo motore tre cilindri da 1.0 litro. La nuova unità verrà proposta in due declinazioni di potenza: da 90 e da 115 CV, in ambedue i casi in grado di promettere una coppia massima di 166 Nm e dotato di start&stop, oltre che affiancato da una trasmissione manuale a sei rapporti. 

 

Dotata di iniezione diretta, la Opel Adam così motorizzata promette un consumo medio di 4,3 l/100 km ed un valore di emissioni inquinanti contenuto entro un tetto di 99 g/km di CO2.

 

A Ginevra infine si può toccare con mano l'Astra equipaggiata con il nuovo motore 1.6 turbo diesel CDTI da 110 CV

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Opel