Salone di Ginevra 2017

Range Rover Velar, debutto al Salone di Ginevra 2017 [Video]

-

Il debutto al Salone di Ginevra 2017 per Range Rover Velar, il nuovo SUV firmato Land Rover

In attesa del suo debutto al Salone di Ginevra 2017, Land Rover ha diffuso le prime immagini della Range Rover Velar, nuovo SUV firmato dalla casa inglese.

La Velar sembra aver attinto molto dalla sorellina Evoque in termini di design. I gruppi ottici si rifanno al family feeling di Land Rover, mentre la linea del tetto è decisamente angolare. Oltre alla generosa calandra, all'anteriore si notano anche due prese d'aria di considerevoli dimensioni. 

L'uso del nero a contrasto con la verniciatura argento conferisce un aspetto più scattante alla Velar. Nelle immagini dell'abitacolo. invece si nota la presenza di due schermi, il più generoso dei quali si trova in una posizione ribassata. 

Nelle fiancate si scopre una novità assoluta di Velar: le maniglie estraibili. Discretamente illuminate a Led, le maniglie vengono estratte allo sblocco delle portiere - tramite telecomando o con la pressione di un pulsante sulla maniglia stessa - e ruotano dolcemente in avanti quando vengono impugnate per aprire le portiere.

Dotato di serie con sospensioni a molle sui modelli a quattro cilindri - e con luce libera dal suolo di 213 mm - propone sospensioni pneumatiche di serie su tutti i modelli a sei cilindri che migliorano il comportamento in tutte le situazioni. Oltre i 105 chilometri orari, l'altezza della vettura da terra diminuisce di 10 mm, per ridurre la resistenza aerodinamica e migliorare i consumi.

Al lancio Velar viene proposto con sei propulsori Euro 6, tutti abbinati ad una trasmissione automatica ad otto rapporti ed alla trazione integrale. Si spazia dal diesel Ingenium a quattro cilindri in due versioni (180 e 240 Cv) al diesel V6 3.0 da 300 CV che propone una coppia massima di ben 700 Nm. Nella gamma a benzina spiccano i nuovi quattro cilindri 2.0 Ingenium a benzina con turbocompressore twin scroll, nella tarature da 250 e 300 CV. Infine per i clienti più esigenti è disponibile il V6 3.0 Supercharged che eroga 380 CV.

Il nome Velar ha un'origine decisamente curiosa: così si chiamava il primo prototipo della Range Rover, sviluppato nell'ormai lontano 1969. All'epoca, i progettisti decisero di chiamare i muletti Velar, dall'aggettivo latino velaris, che indicava i tendaggi.

La nuova Range Rover Velar, che adotta la stessa piattaforma della "cugina" Jaguar F-Pace, si poisizionerà a metà tra la Evoque e la Range Rover Sport.

Già ordinabile presso le concessionarie, Range Rover Velar sarà in vendita dall'estate 2017 (a seconda dei mercati) con prezzi a partire da 58.800 euro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Land Rover