salone di ginevra 2016

Rimac Concept_One: hypercar elettrica da 1.072 CV [Video]

-

Rimac ha tolto i veli alla sua hypercar. Si tratta della Concept_One, mossa da quattro motori elettrici in grado di raggiungere una potenza massima di 1.072 CV. Lo 0-100? Appena 2.6 secondi...

C'è chi lo fa per stupire, chi lo fa perché non ha altra scelta, e chi ci crede veramente. Stiamo parlando della mobilità elettrica, che sta pian piano prendendo piede anche nella vita di tutti i giorni. Non di rado, inoltre, si vedono supercar mosse da sistemi ibridi, o addirittura prive del tutto di un propulsore termico. È questo il caso della Rimac Concept_One. Presentata al Salone di Francoforte nel 2011, l'hypercar si appresta a calamitare le attenzioni degli appassionati in quel di Ginevra.

La particolarità principale dell'auto è, appunto, la propulsione. La Concept_One è mossa da una batteria da 82 kWh, che fornisce potenza a quattro motori elettrici, equamente disposti all'avantreno ed al retrotreno, il cui utilizzo combinato garantisce un picco di ben 1.072 CV. Con tali valori, le performance non potevano che essere di tutto rispetto: lo scatto da 0 a 100 km/h è letteralmente bruciato in 2.6 secondi, prima di raggiungere i 354 km/h.

Il sistema di trazione a quattro ruote motrici è gestito da un software, il quale calcola automaticamente quale sia la ruota alla quale necessiti la maggior potenza. È presente, inoltre, un selettore della modalità di guida, dal quale è possibile modificare le impostazioni della vetttura passando da comfort, control, track e drift. A scelta dell'acquirente, però, si può anche aggiungere la quinta modalità, in cui tutti i controlli vengono disattivati.

Gli interni non sono affatto poveri, anzi. Non sono presenti alcun tipo di plastiche, mentre troneggiano alluminio e fibra di carbonio. L'infotainment è chiaramente digitale, e ad esso è aggiunto un sistema di connessione 4G.

La produzione è limitata ad otto esemplari, ma non si è al momento a conoscenza di acquirenti e del prezzo della Concept_One.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento