Salone di Parigi 2022: solo 50 auto in mostra, e niente tedesche, giapponesi o coreane

Salone di Parigi 2022: solo 50 auto in mostra, e niente tedesche, giapponesi o coreane
Pubblicità
  • di Automoto.it
Saranno molti gli assenti eccellenti all'edizione 2022 del Salone di Parigi
  • di Automoto.it
21 settembre 2022

Si chiama Mondial de l'Auto, ma di globale il Salone di Parigi ormai ha poco. L'edizione 2022, in programma dal 17 al 23 ottobre, accoglierà una "cinquantina di vetture", ha spiegato a Challenges il direttore della manifestazione, Serge Gachot. I marchi che hanno confermato la propria presenza sono effettivamente pochi. Ci saranno Renault e i suoi brand, Dacia, Alpine e Mobilize, i marchi di Stellantis Peugeot, DS e Jeep, oltre alla vietnamita Vinfast e alle cinesi BYD, Ora, Wey e Seres. Mercedes, dopo lunghe negoziazioni con gli organizzatori per ottenere uno stand esterno, mostrerà le sue novità al Musée Rodin, vicino a les Invaildes. Tra gli assenti, oltre a marchi giapponesi, tedeschi e coreani, c'è anche una realtà francese, Citroen. Il presidente della società organizzatrice del Salone, Frédéric Bedin, promette "una grande festa dell'auto". Ma le numerose defezioni sembrano una conferma della crisi dei Saloni dell'Auto, acuita dalla pandemia. 

Argomenti

Ultime da Saloni

Pubblicità
Caricamento commenti...