Formula 1

F1 2019, confermato il punto per il giro più veloce

-

La F1 Commission ha approvato l'assegnazione di un punto per il giro più veloce in gara a partire dal Gran Premio d'Australia

F1 2019, confermato il punto per il giro più veloce

A partire dal Gran Premio d'Australia 2019 di Formula 1 sarà assegnato un punto per il giro più veloce in gara: la F1 Commission ha approvato il cambiamento al regolamento sportivo che aveva già avuto l'ok da parte del Consiglio Mondiale della FIA.

Come anticipato, il punto per il giro più veloce verrà assegnato solamente nel caso in cui il pilota che lo ha colto si classifichi tra i primi dieci. La stessa normativa è vigente anche in Formula E. 

Il punto per il giro più veloce in Formula 1 fu assegnato dal 1950 al 1959. Fu decisivo nell'assegnazione del mondiale 1958: Mike Hawthorn si impose su Stirling Moss grazie a due giri veloci. 

Più recentemente, l'assegnazione di un punto per il giro più veloce avrebbe cambiato le sorti della lotta per il titolo nel 2008. Felipe Massa, infatti, avrebbe battuto Lewis Hamilton se questa normativa fosse stata in vigore.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento