Formula 1

F1 2019, ecco come sono andati i test pre-stagionali a Barcellona [Video]

-

Ecco i valori in campo emersi nei test pre-stagione di Formula 1 a Barcellona

Dopo otto giornate di intense prove in pista, i test pre-stagionali di Formula 1 a Barcellona si sono conclusi oggi. Il miglior tempo assoluto è stato l'1'16"221 di Sebastian Vettel, pilota della Ferrari. I crono sul giro secco, però, non sono un dato necessariamente indicativo, vista la varietà del lavoro svolto dai team sia in termini di uso delle mescole che di carichi di carburante.

Dando un'occhiata anche ai long run, la Ferrari emerge come una seria candidata a ben figurare nella stagione 2019 di Formula 1. Ovviamente è presto per trarre conclusioni sulla performance, ma sia Sebastian Vettel che Charles Leclerc hanno mostrato un buon passo, e la SF90 è apparsa decisamente ben bilanciata al Circuit de Catalunya. L'unica nota dolente dei test per la Rossa è stato l'incidente di Vettel in curva 3 per via di un cedimento meccanico. 

Dal canto suo, la Mercedes ha accusato difficoltà nella prima tranche dei test; questo ha persuaso la scuderia di Brackley ad apportare delle modifiche alla W10, certamente nata con un approccio conservativo. La Mercedes ha modificato l'ala anteriore della monoposto, che ora presenta dei flap orientati verso l'esterno, la forma del muso, con un'inedita rientranza.

Cambiamenti, questi, che non si apportano in pochi giorni: si tratta di una strategia certamente diversa dagli altri team, pensata, forse, per eccellere in circuiti di natura diversa. La W10, in ogni caso, ha mostrato dei tratti da "diva", come quelli della precedente W08 del 2017.

Per quanto riguarda la Red Bull, invece, la partnership con Honda, da quest'anno fornitrice dei propulsori al team di Milton Keynes, sembra iniziata con il piede giusto. Che il motore garantisca alla scuderia di avvicinarsi a Mercedes e Ferrari, però, non è detto. Sul fronte dei team di metà classifica, si sono visti segnali incoraggianti da Renault e Alfa Romeo, mentre la Haas, pur mostrando velocità, ha accusato problemi di affidabilità. In ascesa la McLaren, in ambasce la Williams, che ha saltato buona parte della prima tranche di test. 

Parliamo dei test pre-stagione di Barcellona con il nostro inviato F1, Paolo Ciccarone, nell'ultima puntata di DopoGP F1. 

Foto: Andrea Lorenzina, PLAN Image

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento