Formula 1

F1 2019: Racing Point, ecco la vettura per la nuova stagione [Video]

-

La Racing Point, ex Force India, presenta la sua vettura per la stagione 2019 di Formula 1, la RP19

Si apre un nuovo capitolo della storia della ex Force India: la SportPesa Racing Point - confermato il nome del team - ha presentato in Canada la sua vettura per la stagione 2019 di Formula 1, la RP19. Quella della location non è una scelta casuale, visto che dietro alla rinascita della scuderia di Silverstone c'è il canadese Lawrence Stroll, che con il capitale portato al team lo ha salvato dalla bancarotta dopo l'amministrazione controllata. 

La Racing Point ha un nuovo title sponsor, SportPesa, società che si occupa di scommesse sportive: si deve proprio al nuovo sponsor il tocco di blu che caratterizza l'ultima versione dell'ormai consueta livrea sui toni del rosa e del fucsia, dovuta ad un altro sponsor, BWT. La presentazione della vettura è avvenuta al Salone Internazionale dell'Auto del Canada; per la prima volta, una monoposto di F1 viene svelata in questa nazione.

Il colore blu di SportPesa è ripreso anche sull'ala anteriore, che, secondo i dettami del nuovo regolamento tecnico per la stagione 2019, presenta solamente cinque flap per lato. Nella variante della Racing Point, che probabilmente cambierà per Barcellona prima e per Melbourne poi, i tre flap superiori hanno dimensioni più contenute rispetto ai due inferiori. Tra i cambiamenti dovuti alle nuove normative anche l'aumento della larghezza dell'ala posteriore, di 10 mm più alta rispetto al 2018. 

“SportPesa è una società giovane, dinamica e in crescita con valori in linea con la nostra visione di diventare un team capace di competere nelle prime posizioni della griglia di partenza - ha dichiarato il team principal della Racing Point, Otmar Szafnauer -. Siamo orgogliosi di avere con noi un partner ambizioso che ci aiuterà a realizzare la nostra missione come team. Siamo contenti di iniziare questa collaborazione con loro perchè ci consentirà di avvicinare il mondo della Formula Uno ai fan in tutto il mondo. La monoposto è fantastica, con l’aggiunta del colore blu sul rosa del marchio crea una forte identità e contraddistingue l’inizio di questa nuova era di stimoli”.

I due piloti della Racing Point per la stagione 2019 saranno Sergio Perez e Lance Stroll. Stroll, 20 anni e due stagioni in Williams all'attivo, approda al team di Silverstone grazie all'arrivo del padre. Confermato al suo fianco il messicano Perez, 29 anni, dal 2014 nelle fila della ex Force India. L'innesto di nuovi capitali e l'esperienza del team e di Perez servirà alla Racing Point per trovare un posto al sole tra i team di serie B? Lo scopriremo presto. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento