GP Messico 2019

F1, GP Messico 2019, Hamilton: «Volevo vincere questa gara da tanto»

-

Le dichiarazioni a caldo dei piloti a podio nel Gran Premio del Messico 2019 di Formula 1

«Un applauso ad un pubblico incredibile, quella del Messico è l'atmosfera più bella dell'anno. Il mio risultato è incredibile, ringrazio il team, sia qui che in fabbrica. Non è stata una gara facile; abbiamo tentuto duro anche con il danno rimediato in partenza. Il secondo stint è stato lungo, ma ce l'ho fatta. Sono grato per oggi»: così il vincitore del Gran Premio del Messico 2019 di Formula 1, Lewis Hamilton, commenta a caldo la sua prestazione.

La vittoria nel GP del Messico non è bastata ad Hamilton per avere la certezza matematica del suo sesto titolo mondiale. Hamilton però abbozza: «Non mi dispiace aspettare; vivo una gara alla volta. Questa è una corsa che voltevo vincere da tempo, sono onorato. La macchina ha tenuto nonostante i danni, e il team ha fatto un grande lavoro con la strategia. Tenere davanti la Ferrari non è stato semplice». 

Seconda posizione per la prima Ferrari classificata, quella di Sebastian Vettel. «Le gomme dure hanno funzionato bene, la gara è stata buona. Sono riuscito a tenermi Valtteri dietro, e alla fine ho spostato l'attenzione su Lewis, che però ha gestito alla perfezione. Sono contento, è stata bella gara. A livello di strategia avremmo pituto provare qualcosa di meglio, ma sono comunque soddisfatto».

Non mi dispiace aspettare; vivo una gara alla volta. Questa è una corsa che voltevo vincere da tempo, sono onorato

Terzo gradino del podio per l'altro pilota della Mercedes, Valtteri Bottas, reduce dallo schianto nelle qualifiche di ieri. «Mi sono goduto la giornata, ho ottenuto un bel risultato, tenendo un buon passo. La partenza è stata complicata, ho perso qualche posizione e ho dovuto rimontare. Rispetto allo scorso anno mi sento più forte: ho passo e fiducia in me stesso, spero di continuare così». 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento