F1, GP Singapore 2022, FP2: Sainz al top

F1, GP Singapore 2022, FP2: Sainz al top
Pubblicità
  • di Massimiliano Amato
Carlos Sainz ha colto il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Singapore 2022 di Formula 1. Seguono Charles Leclerc, George Russell e Max Verstappen, Lewis Hamilton è quinto.
  • di Massimiliano Amato
30 settembre 2022

Miglior prestazione di Carlos Sainz nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Singapore 2022 di Formula 1. 1.42.587 è il crono che ha permesso al pilota della Ferrari  di precedere il compagno di squadra Charles Leclerc, che completa l'uno-due della Scuderia di Maranello. All'inseguimento delle due Rosse, George Russell, Max Verstappen e Lewis Hamilton, sempre in difficoltà Sergio Perez soltanto nono. 

Nelle FP2 sotto le luci dei riflettori, la Ferrari ha ribadito il suo feeling con il circuito di Marina Bay. Sainz nonostante abbia effettuato la simulazione di qualifica a metà turno con una pista non gommata come nel finale, grazie a degli ottimi T2 e T3 ha fatto segnare il giro più veloce. Lo spagnolo ha inflitto due decimi a Leclerc, che dopo essere rimasto fermo ai box per mezz'ora per un cambio radicale di assetto rispetto alle FP1, con le medie ha colto un ottimo secondo tempo, per poi non riuscire a migliorarsi con le soft. Se la Ferrari ha fatto un passo in avanti, la Mercedes si è confermata sui livelli delle PL1, con Russell staccato di tre decimi da Sainz, davanti a Verstappen, che come Leclerc è stato a lungo ai box per un cambio di set up, facendo due giri, portandosi a due minuti dalla bandiera a scacchi in quarta posizione. L'olandese è riuscito ad inserirsi fra le due W13 con Hamilton quinto, che nonostante il record nel T1 , non è stato perfetto e competitivo negli altri due settori come nelle FP1. 

Alle sue spalle Esteban Ocon nuovamente migliore dell'Alpine, che chiude la top ten con Valtteri Bottas, il compagno di squadra Fernando Alonso, Sergio Perez in crisi come nelle ultime gare ad andare forte con la RB18 come Verstappen, e Lance Stroll. Inizio di week end difficile per la McLaren con Lando Norris undicesimo, seguito da Sebastian Vettel, che anche su una delle sue piste preferite dove ha conquistato l'ultima vittoria in Formula 1, è ancora più lento di Stroll, Kevin Magnussen, Pierre Gasly che è dovuto scendere dalla vettura mentre era tornato ai box con la sua Alpha Tauri che è andata a fuoco, Guanyu Zhou, e Alexander Albon.  Completano la classifica delle FP2 Yuki Tsunoda, Daniel Ricciardo soltanto diciottesimo, Mick Schumacher e Nicholas Latifi. 

 

Nelle FP1 il più veloce è stato Lewis Hamilton che con il crono di 1.43.033  ha preceduto di 84 millesimi Max Verstappen. All'inseguimento dei due rivali del mondiale 2021 Charles Leclerc accusando un gap di quattro decimi, dopo essere rimasto venti minuti ai box per problemi ai freni, davanti a Sergio Perez, George Russell ed al compagno di squadra Carlos Sainz. 

Esteban Ocon piazza l'Alpine in settima posizione, con Lance Stroll, Pierre Gasly e Fernando Alonso che completano la top ten. Undicesimo Sebastian Vettel, seguito Daniel Ricciardo, Valtteri Bottas, Kevin Magnussen, Yuki Tsunoda  e Alexander Albon. In fondo alla classifica Guanyu Zhou, Mick Schumacher, Lando Norris e Nicholas Latifi. 

Ultime da Formula 1

Pubblicità
Caricamento commenti...